ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > La Vuelta 2020, l’urlo di Gaudu. Roglic in rosso
La Vuelta 2020, l’urlo di Gaudu. Roglic in rosso

La Vuelta 2020, l’urlo di Gaudu. Roglic in rosso

Arriva la fuga nella 11^ tappa della Vuelta a Espana 2020: ad imporsi sull’Alto de la Farrapona è David Gaudu (Groupama-FDJ), mente in gruppo non accade nulla di eclatante e Primoz Roglic (Jumbo-Visma) resta in maglia rossa.

Frazione cruciale, quella in programma quest’oggi nella gara iberica: dopo la partenza da Villaviciosa, bisogna affrontare 170 km caratterizzati dalle scalate a quattro Gran Premi della Montagna, tra cui , tra cui l’Alto de la Farrapona (16 km al 6%) la cui cima coincide con l’arrivo.

Niklas Eg (Trek-Segafredo), Mark Donovan e Michael Storer (Team Sunweb), Bruno Armirail e David Gaudu (Groupama – FDJ), Guillaume Martin (Cofidis), Nelson Oliveira e Marc Soler (Team Movistar) sono i nomi dei fuggitivi che tentano di sorprendere il gruppo da lontano.

È la Jumbo – Visma a fare l’andatura in testa al gruppo, ma non c’è la reale intenzione di chiudere sui battistrada, dal momento che questi sono tutti lontani in classifica generale. Difatti sono loro a giocarsi la tappa, dandosi battaglia sulla salita conclusiva.

Soler è il primo a partire, raggiunto poi da Gaudu, che appare nettamente il più pimpante degli attaccanti. Difatti i due v anno di comune accordo negli ultimi tre chilometri, poi in volata non c’è storia: il francese parte ai meno duecento metri e lascia sul posto lo spagnolo, andando a prendersi il primo successo personale alla Vuelta, il terzo in carriera.

Poco più di un minuto il ritardo del gruppo, dove Roglic e Carapaz controllano. Ma domani c’è lo spauracchio di questa Vuelta, l’Angliru.

Ordine d’arrivo 12^ tappa:

1 GAUDU David Groupama – FDJ 100 80 4:54:13
2 SOLER Marc Movistar Team 40 50 0:04
3 STORER Michael Team Sunweb 20 35 0:52
4 DONOVAN Mark Team Sunweb 12 25 ,,
5 MARTIN Guillaume Cofidis, Solutions Crédits 4 18 0:55
6 VLASOV Aleksandr Astana Pro Team 15 0:58
7 MARTIN Dan Israel Start-Up Nation 12 1:03
8 MAS Enric Movistar Team 10 ,,
9 CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers 8 ,,
10 ROGLIČ Primož Team Jumbo-Visma 6 ,,
11 CARTHY Hugh EF Pro Cycling 5 1:10
12 POELS Wout Bahrain – McLaren 4 ,,
13 KUSS Sepp Team Jumbo-Visma 3 1:12
14 VALVERDE Alejandro Movistar Team 2 ,,
15 GROSSSCHARTNE Felix BORA – hansgrohe 1 1:15

Classifica generale:

1 1 – ROGLIČ Primož Team Jumbo-Visma 20 45:20:31
2 2 – CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers ,,
3 3 – MARTIN Dan Israel Start-Up Nation 0:25
4 4 – CARTHY Hugh EF Pro Cycling 0:58
5 5 – MAS Enric Movistar Team 1:54
6 10 ▲4 SOLER Marc Movistar Team 2:44
7 6 ▼1 GROSSSCHARTNE Felix BORA – hansgrohe 3:31
8 8 – VALVERDE Alejandro Movistar Team 3:44
9 9 – POELS Wout Bahrain – McLaren 3:54
10 12 ▲2 NIEVE Mikel Mitchelton-Scott 4:43
11 11 – BENNETT George Team Jumbo-Visma 5:02
12 14 ▲2 GAUDU David Groupama – FDJ ,,
13 13 – DE LA CRUZ David UAE-Team Emirates 5:09
14 7 ▼7 CHAVES Esteban Mitchelton-Scott 5:40
15 15 – VLASOV Aleksandr Astana Pro Team 6:47
16 17 ▲1 HENAO Sergio UAE-Team Emirates 7:50
17 19 ▲2 MARTIN Guillaume Cofidis, Solutions Crédits 8:14
18 16 ▼2 IZAGIRRE Gorka Astana Pro Team 8:46
19 18 ▼1 CATTANEO Mattia Deceuninck – Quick Step 9:39
20 20 – KUSS Sepp Team Jumbo-Visma 10:39


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*