ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta al Tachira 2021, subito un successo italiano: Malucelli vince la prima tappa
Vuelta al Tachira 2021, subito un successo italiano: Malucelli vince la prima tappa

Vuelta al Tachira 2021, subito un successo italiano: Malucelli vince la prima tappa

La Vuelta al Tachira 2021 parte nel migliore dei modi per i colori azzurri: Matteo Malucelli (Androni Giocattoli Sidermec) vince la prima tappa ed è il primo leader della corsa.

Parte dal Sudamerica, più precisamente dal Venezuela, la nuova stagione agonistica. Al via anche le Professional italiane Androni Sidermec e Bardiani Csf Faizané, che fanno capire subito di avere un’altra marcia rispetto alle tante squadre locali.

Nel corso della frazione di 131.9 km con partenza da Lobatera ed arrivo a El Vigia, la volata vede subito due nostri portacolori sul podio: primo posto per Matteo Malucelli, terzo per Nicolas Dalla Valle.

Per quanto riguarda il vincitore di tappa, si tratta di un ritorno con successo agli ordini di Gianni Savio. Già in squadra fino al 2018, anno in cui proprio in questa corsa aveva vinto due tappe, dopo una stagione conclusa senza successi il romagnolo classe 1993 ritorna ad alzare le braccia al cielo.

Tra il primo e il terzo classificato si piazza il colombiano Johan Colon (Orgullo Paisa), mentre nella top ten c’è posto anche per Giovanni Lonardi (Bardiani CSF Faizané), ottavo.

Finalmente si corre, dunque, sebbene le notizie del Covid-19 arrivino anche qui. Proprio poche ore prima della partenza, infatti, è giunta la comunicazione che tre corridori del Guatemala sono risultato positivi al coronavirus e non hanno potuto prendere il via alla kermesse.

La Vuelta al Tachira 2021, partita oggi, si concluderà il 24 gennaio a San Cristobal dopo aver affrontato otto frazioni, di cui tre con arrivo in quota: si tratta dei traguardi posti a La Grita, Casa del Padre e Cerro el Cristo.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*