ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour de la Provence 2021, ancora Italia: Ballerini bis davanti a Ciccone
Tour de la Provence 2021, ancora Italia: Ballerini bis davanti a Ciccone

Tour de la Provence 2021, ancora Italia: Ballerini bis davanti a Ciccone

Il Tour de la Provence 2021 continua a parlare italiano: ad imporsi nella seconda tappa è ancora una volta Davide Ballerini (Deceuninck – Quick Step), che questa volta regola il suo connazionale Giulio Ciccone (Trek-Segafredo) e resta al comando della generale.

Si va da Cassis a Manosque (174.7 km) in questa seconda frazione della breve corsa transalpina. Ancora saliscendi, ma ancora assai probabile l’arrivo in volata.

Italia assoluta protagonista in questi primi due giorni sin dalle prime fasi. Questa volta a mettersi in luce è Filippo Conca, neoprofessionista della Lotto Soudal, che va in fuga assieme ad altri compagni – Baptiste Bleier (St-Michel – Auber 93), Samuel Leroux (Xelliss Roubaix Lille Métropole), Eduard Michael Grosu (Delko), Filippo Conca (Lotto Soudal) e Jérôme Cousin (Total Direct Energie) – ma poi prosegue da solo alla ricerca della grande impresa.

Ripreso a poco più di dieci chilometri all’arrivo, è la volta di Florian Vermeesch (Lotto Soudal) e Matteo Jorgenson (Movistar Team), ma anche per loro nulla da fare.

A questo punto ci si prepara per la volata generale, ma non prima della caduta che, in prossimità dell’ultimo chilometro, mette fuori gioco Alexander Vlasov (Astana) e il campione del mondo Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick Step).

L’iridato si dispiace per l’accaduto, ma può essere ben felice per quanto fatto dal suo compagno Davide Ballerini: non pago della vittoria di ieri su Arnaud Démare, concede il bis immediato battendo sulla linea del traguardo un Giulio Ciccone in netta crescita. In top ten altri due azzurri: Gianni Moscon (Ineos) e Stefano Oldani (Lotto Soudal), rispettivamente settimo e ottavo.

Ballerini è ancora il leader della generale, ma domani c’è il Mont Ventoux: attesi altri protagonisti.

Ordine d’arrivo 2^ tappa:

1 BALLERINI Davide Deceuninck – Quick Step 20 30 4:21:49
2 CICCONE Giulio Trek – Segafredo 10 18 ,,
3 ARANBURU Alex Astana – Premier Tech 5 12 ,,
4 TEUNS Dylan Bahrain – Victorious 7 ,,
5 KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 4 ,,
6 LUTSENKO Alexey Astana – Premier Tech 3 ,,
7 MOSCON Gianni INEOS Grenadiers 2 ,,
8 OLDANI Stefano Lotto Soudal 1 ,,
9 BYSTRØM Sven Erik UAE-Team Emirates ,,
10 MOLLEMA Bauke Trek – Segafredo 0:06

Classifica generale:

1 1 – BALLERINI Davide Deceuninck – Quick Step 5 0:00:00


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*