ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of the Alps 2021, a Innsbruck risorge Moscon
Tour of the Alps 2021, a Innsbruck risorge Moscon

Tour of the Alps 2021, a Innsbruck risorge Moscon

Dopo un lungo periodo negativo, torna a vincere Gianni Moscon e lo fa sulle sue strade: il trentino del Team Ineos Grenadiers vince la prima tappa del Tour of the Alps 2021 tagliando davanti a tutti il traguardo di Innsbruck.

Parte da Bressanone la nuova edizione dell’ex Giro del Trentino. Soli 140 km in programma in questa prima frazione, che presenta comunque tanti saliscendi per quasi duemila metri di dislivello complessivi.

Bisogna attendere soli cinque chilometri per vedere i primi scatti. Ed ecco che subito va via la fuga composta da tre atleti, vale a dire Alessandro De Marchi (Israel Start-Up Nation), Marton Dina (Eolo-Kometa), Felix Engelhardt (Tirol-KTM).

Dietro è la Astana – Premier Tech la squadra più attiva ed è proprio grazie agli uomini in azzurro che si opera il ricongiungimento a poco più di venti chilometri al traguardo.

Ma non è volata facile da raggiungere. Subito arriva un altro attacco con quattro uomini – Mathias Jensen (Trek-Segafredo), Pello Bilbao (Bahrain-Victorious), Santiago Umba (Androni-Sidermec) e Daniel Savini (Bardiani-CSF-Faizanè) – ed è ancora la Astana che deve incaricarsi dell’inseguimento, coadiuvata dalla Ineos Grenadiers.

Ed è proprio uno scatto di uno degli uomini del team britannico a caratterizzare il finale: è Gianni Moscon, che attacca a meno di quattro chilometri all’arrivo fa il vuoto, col solo Idar Andersen (Uno X Norvegian) che riesce a rinvenire su di lui.

E i due vanno: il gruppo arriva a una manciata di metri, ma tanto basta a Gianni Moscon per battere il suo avversario e andare a vincere la tappa, rompendo un lunghissimo periodo di digiuno. Alexander Riabushenko (UAE Team Emirates) si aggiudica la volata dei battuti davanti a Fabio Felline (Astana-Premier Tech).

Gianni Moscon è, ovviamente, il primo leader della classifica generale.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 MOSCON Gianni INEOS Grenadiers 20 30 3:29:24
2 ANDERSEN Idar Uno-X Pro Cycling Team 10 18 ,,
3 RIABUSHENKO Alexandr UAE-Team Emirates 5 12 ,,
4 FELLINE Fabio Astana – Premier Tech 7 ,,
5 SCHULTZ Nick Team BikeExchange 4 ,,
6 BATTAGLIN Enrico Bardiani-CSF-Faizanè 3 ,,
7 BRAMBILLA Gianluca Trek – Segafredo 2 ,,
8 GUERREIRO Ruben EF Education – Nippo 1 ,,
9 TESFATSION Natnael Androni Giocattoli – Sidermec ,,
10 JANSE VAN RENSBURG Reinardt Team Qhubeka ASSOS ,,
11 SÁNCHEZ Luis León Astana – Premier Tech ,,
12 QUINTANA Nairo Team Arkéa Samsic ,,
13 BILBAO Pello Bahrain – Victorious ,,
14 SAVINI Daniel Bardiani-CSF-Faizanè ,,
15 GOLDSTEIN Omer Israel Start-Up Nation ,,
16 CHIRICO Luca Androni Giocattoli – Sidermec ,,
17 BAIS Davide EOLO-Kometa ,,
18 GROßSCHARTNER Felix BORA – hansgrohe ,,
19 WARBASSE Larry AG2R Citroën Team ,,
20 VAN DEN BERG Lars Groupama – FDJ ,,
21 GABBURO Davide Bardiani-CSF-Faizanè ,,
22 UMBA Santiago Androni Giocattoli – Sidermec ,,
23 BIDARD François AG2R Citroën Team ,,
24 ROCHE Nicolas Team DSM ,,
25 SCARONI Cristian Gazprom – RusVelo ,,
26 JOHANNESSEN Tobias Halland Uno-X Pro Cycling Team ,,
27 GHEBREIGZABHIER Amanuel Trek – Segafredo ,,
28 BARDET Romain Team DSM ,,
29 HINDLEY Jai Team DSM ,,
30 SIVAKOV Pavel INEOS Grenadiers ,,
31 MUÑOZ Cristian Camilo UAE-Team Emirates ,,

Classifica generale:

1 MOSCON Gianni INEOS Grenadiers 5 3:29:14
2 ANDERSEN Idar Uno-X Pro Cycling Team 0:04
3 RIABUSHENKO Alexandr UAE-Team Emirates 0:06
4 FELLINE Fabio Astana – Premier Tech 0:10
5 SCHULTZ Nick Team BikeExchange ,,
6 BATTAGLIN Enrico Bardiani-CSF-Faizanè ,,
7 BRAMBILLA Gianluca Trek – Segafredo ,,
8 GUERREIRO Ruben EF Education – Nippo ,,
9 TESFATSION Natnael Androni Giocattoli – Sidermec ,,
10 JANSE VAN RENSBURG Reinardt Team Qhubeka ASSOS ,,
11 SÁNCHEZ Luis León Astana – Premier Tech ,,
12 QUINTANA Nairo Team Arkéa Samsic ,,
13 BILBAO Pello Bahrain – Victorious ,,
14 SAVINI Daniel Bardiani-CSF-Faizanè ,,
15 GOLDSTEIN Omer Israel Start-Up Nation ,,
16 CHIRICO Luca Androni Giocattoli – Sidermec ,,
17 BAIS Davide EOLO-Kometa ,,
18 GROßSCHARTNER Felix BORA – hansgrohe ,,
19 WARBASSE Larry AG2R Citroën Team ,,
20 VAN DEN BERG Lars Groupama – FDJ ,,
21 GABBURO Davide Bardiani-CSF-Faizanè ,,
22 UMBA Santiago Androni Giocattoli – Sidermec ,,
23 BIDARD François AG2R Citroën Team ,,
24 ROCHE Nicolas Team DSM ,,
25 SCARONI Cristian Gazprom – RusVelo ,,
26 JOHANNESSEN Tobias Halland Uno-X Pro Cycling Team ,,


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*