ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tokyo 2020, percorso (con altimetria e planimetria) delle gare di ciclismo su strada
Tokyo 2020, percorso (con altimetria e planimetria) delle gare di ciclismo su strada

Tokyo 2020, percorso (con altimetria e planimetria) delle gare di ciclismo su strada

A Tokyo 2020 il ciclismo su strada sarà subito protagonista: il 24 luglio, alle 4 di notte, partirà la gara in linea maschile, mentre il giorno dopo (partenza alle ore 6 am) sarà la volta di quella femminile; il 28 luglio, dalle 6.30 in poi, sono in programma entrambe le cronometro.

tv

Le gare saranno trasmesse integralmente in tv su Eurosport (con Eurosport Player e Discovery + come OTT), mentre sulla Rai (Rai 2, Rai Sport e RaiPlay) andranno in scena in diretta tutte le fasi salienti.

Andiamo alla scoperta dei tracciati che assegneranno le medaglie dei Giochi Olimpici. Il durissimo percorso della prova in linea maschile misurerà 234 km, partirà dal Parco Musashinonomori a Tokyo e si snoderà attraverso le Prefetture di Kanagawa e Yamanashi, per poi terminare a Shizuoka.

Presenterà un dislivello di 4865 metri e sarà contraddistinto da cinque salite, le prime delle quali saranno la lunghissima Doushi Road e la ravvicinata, ma assai più corta, Kagosaka Pass.

Arrivati in cima a quest’ultima asperità, bisognerà affrontare trenta chilometri tra discesa e pianura e poi ci sarà la salita simbolo di Tokyo, il Monte Fuji, 15 km al 6% di pendenza media e punte del 10%. Ma siamo ancora a metà gara e la strada da fare è ancora molta.

La penultima salita è la più dura ed è il Mikuni Pass, 6,5 km al 10,6% e punte al 22%. Poco dopo, si riaffronterà il Kagosaka Pass, dalla cui cima mancheranno ancora venti chilometri al traguardo: la maggior parte in discesa, gli ultimi di nuovo in leggerissima ascesa.

È indubbiamente un percorso per scalatori oppure per quei corridori da Classiche molto impegnative stile Giro di Lombardia. Probabilmente, si tratta del più duro percorso mai affrontato alle Olimpiadi.

Non banale neppure la prova a cronometro, lunga 44 km (circuito di 22 km da ripetere due volte). Partenza e arrivo dalla Fuji Central Speedway e continui saliscendi che rendono la prova poco adatta agli specialisti puri.

Di seguito tutti i profili tecnici: planimetria e altimetria della gara in linea; planimetria e altimetria della cronometro.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*