ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Berrettini nella storia, è finale a Wimbledon 2021: sfiderà Djokovic (in chiaro su TV8)
Berrettini nella storia, è finale a Wimbledon 2021: sfiderà Djokovic (in chiaro su TV8)

Berrettini nella storia, è finale a Wimbledon 2021: sfiderà Djokovic (in chiaro su TV8)

Matteo Berrettini sempre più nella storia del tennis italiano. Il giocatore romano diventa il primo azzurro di tutti i tempi a raggiungere la finale del più importante torneo al mondo: ai Championships 2021 di Wimbledon, infatti, si contenderà il trofeo contro Novak Djokovic.

Domenica 11 luglio si scriveranno pagine di sport in Inghilterra, comunque vada. E non solo perché l’Italia del calcio è in finale ai Campionati Europei – non è la prima volta, in fondo, che ciò accade – ma soprattutto perché, su altri campi in erba, si disputerà un altro evento di portata storica: mai un nostro rappresentante della racchetta si era issato sino all’ultimo atto dell’evento clou del tennis e mai un italiano dai tempi di Adriano Panatta (1971, Roland Garros, su terra rossa), aveva raggiunto la finale di uno Slam.

Ci riesce il più solido, il più continuo, ormai il più maturo dei nostri portacolori: è Matteo Berrettini, autore di un 2021 finora splendido, che l’ha portato a conquistare la finale in un Masters 1000 (Madrid, sconfitta per mano di Alexander Zverev) e la vittoria al Queen’s, proprio l’antipasto di Wimbledon.

Ai Championships è un capolavoro dopo l’altro, fino all’ultimo in ordine di tempo compiuto in semifinale, in cui ha sconfitto per 3 set a 1 il polacco Hubert Hurkacz, il giustiziere di Roger Federe ai quarti di finale: 6-3 6-0 6-7(3) 6-4 in poco più di due ore e mezza di gioco, in cui ha lasciato per strada solo un tie break nel terzo set, ma avendo sempre in mano il controllo del gioco contro un comunque bravo avversario.

“Non ho parole, davvero – le prime parole dell’azzurro dopo aver ottenuto l’accesso alla finale -. Mi serviranno un paio d’ore per capire cosa è successo”. “Non avrei mai sognato di essere in finale qui, era un sogno troppo grande. E invece ci sono”.

Ora la finale contro il grande favorito Novak Djokovic, che nell’altra semifinale ha battuto in tre combattuti set il canadese Denis Shapovalov e va ora a caccia del 21° Slam. La montagna da scalare è imponente, ma Matteo deve crederci fino in fondo.

In occasione del grande evento, Sky Italia, che ne detiene i diritti, ha deciso di trasmettere il match tra Berrettini e Djokovic anche in chiaro su TV8: l’appuntamento è per le ore 15.00 (telecronaca di Elena Pero e Paolo Bertolucci).


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*