ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mondiali ciclismo pista 2021, è subito Italia: Fidanza oro nello scratch. Vola il quartetto azzurro
Mondiali ciclismo pista 2021, è subito Italia: Fidanza oro nello scratch. Vola il quartetto azzurro

Mondiali ciclismo pista 2021, è subito Italia: Fidanza oro nello scratch. Vola il quartetto azzurro

Prima gara in programma, primo oro per l’Italia ai Campionati Mondiali 2021 di ciclismo su pista di scena nel velodromo francese di Roubaix: Martina Fidanza conquista la maglia iridata nello scratch.

Un inizio da sogno per i colori azzurri nella rassegna mondiale, programmata a fine stagione ad appena tre mesi di distanza dalle Olimpiadi di Tokyo. Primo titolo da assegnare è quello dello scratch: 40 giri, ovvero 10 km, al termine dei quali la prima a tagliare il traguardo va a laurearsi campionessa del mondo.

L’Italia schiera Martina Fidanza, che non sbaglia un colpo: passa gran parte della gara a ruota della statunitense Jennifer Valente, favorita della vigilia, e poi, a cinque giri dal termine, sfruttando un allungo dell’olandese Maike Van Der Duin, attacca e resta da sola al comando.

Nessuno più la riprende, così l’azzurra va a tagliare indisturbata il traguardo, ad un passo dal doppiaggio di tutte le rivali. Alla fine l’atleta orange si accontenta dell’argento, mentre la quotata nordamericana va a prendersi soltanto il bronzo. Per l’Italia, è il secondo titolo nello scratch donne, dopo quello conquistato nel 2017 da Rachele Barbieri.

Ottime notizie anche dall’inseguimento. Il quartetto maschile non delude le attese e, forte dell’alloro conquistato a Tokyo, fa segnare il miglior tempo: 3.46.760 vale il primo posto assoluto ottenuto nella sfida senza storia contro la Gran Bretagna. Se la vedrà in finale con la Francia, in grado di stabilire il 3.47.916 in semifinale contro la Danimarca.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*