ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Conte allarga la frattura che lo separa dalla Juve
Conte allarga la frattura che lo separa dalla Juve

Conte allarga la frattura che lo separa dalla Juve

Conte non sembra stia dando le certezze che il popolo juventino vorrebbe avere. Dopo tre scudetti consecutivi vinti, tutti si aspettano una fumata bianca con la quale viene ufficializzata la permanenza del tecnico salentino in bianconero.

Per come si è messa la trattativa stanno diminuendo sempre di più le possibilità affinché Conte resti alla Juve. Di certo non hanno aiutato le parole di Antonio dopo la partita con la Roma. La dirigenza bianconera si è ritrovata questa mattina riunita in sede a Torino, per fare il punto della situazione.

Erano presenti il presidente Agnelli, il direttore generale Marotta, Paratici e Maurizio Lombardo. I massimi dirigenti bianconeri sono consapevoli del fatto che occorre mettere in agenda anche il piano B, nel caso in cui dovesse andar via. Un piano che prevede un contatto con i migliori allenatori in circolazione, da Allegri a Spalletti, da Mihajlovic a Klopp, da Montella a Prandelli.

Prima però occorre fare almeno un tentativo con Conte, che non è detto vada via a tutti i costi. Anche se allo stato attuale di certezze ce ne sono ben poche, esiste ancora la possibilità che Conte resti alla Juve. La dirigenza bianconera si è data comunque un termine, che corrisponde a domenica prossima.

Se entro quel giorno non si saprà ancora nulla, vorrà dire che Conte molto probabilmente andrà via in estate e la Juve dovrà cercarsi un altro allenatore. Chiunque si siederà sulla panchina della Juventus non riuscirà quasi sicuramente a ripetere ciò che ha fatto Conte, ma avrà a disposizione una squadra che ha dimostrato anche quest’anno di poter competere.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*