ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014: La rosa dell’Inghilterra
Mondiali 2014: La rosa dell’Inghilterra

Mondiali 2014: La rosa dell’Inghilterra

Hodgson, commissario tecnico della squadra inglese, nelle ultime ore ha fatto delle interessanti dichiarazioni in merito al futuro della sua squadra ai Mondiali 2014 di Brasile, evento che comincerà il 12 di giugno con la partita inaugurale tra Croazia e Brasile.

L’allenatore dell’Inghilterra crede che la sua squadra sia in grado di vincere i Mondiali: a capo di tutti ci sarà il leader Rooney, che avrà il compito di tirare i suoi compagni verso il successo.

Nelle ultime ore è stata distribuita la lista ufficiale dei 23 convocati più le 7 riserve, che ti sarà oggi comunicata, in modo tale che tu possa capire e sia pienamente cosciente della rosa che l’Italia si troverà di fronte il 14 di giugno.

In merito alla linea protetta dagli estremi difensori, spiccano tre portieroni, e cioè Joe Hart del Manchester City, Ben Foster che milita nel West Bromwich e Fraser Forster che gioca nel Celtic.

Per quanto riguarda coloro che dovranno impedire agli attaccanti avversari di fare gol, si evidenzia la presenza di Leighton Baines e Phil Jagielka che giocano nel Everton, Gary Cahill che milita nel Chelsea, Glen Johnson che fa parte della rosa del Liverpool, Phil Jones e Chris Smalling che hanno il privilegio di essere presenti nel Manchester United e Luke Shaw del Southampton.

In merito a coloro che giocheranno al centro del campo, cisono Ross Barkley che gioca nel Everton, Steven Gerrard, Raheem Sterling e Jordan Henderson che militano nel Liverpool, Adam Lallana che fa parte della rosa del Southampton, Frank Lampard che partecipa alla vittoria nel Chelsea, James Milner del Manchester City e Alex Oxlade-Chamberlain e Jack Wilshere che giocano nel Arsenal.

Infine, gli attaccanti, che sono rappresentati da Rickie Lambert del Southampton, Wayne Rooney, Tom Cleverley, Danny Welbeck e Michael Carrick del Manchester United, Daniel Sturridge che gioca nel Liverpool.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*