ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Milan, vertice tra Galliani e Raiola per parlare di rinnovi
Milan, vertice tra Galliani e Raiola per parlare di rinnovi

Milan, vertice tra Galliani e Raiola per parlare di rinnovi

Il Milan è al centro di tante polemiche nelle ultime settimane. Si fa un gran parlare di allenatori, obiettivi da raggiungere (qualificazione all’’Europa League) e quelli falliti. La società però deve vedersela anche con i rinnovi contrattuali di alcuni suoi giocatori di peso.

Per questo motivo c’é stato un incontro tra Galliani e Mino Raiola, agente di alcuni giocatori rossoneri. Andiamo con ordine. Sul tavolo delle trattative è stato discusso il rinnovo di Ignazio Abate, il quale quasi sicuramente rimarrà in rossonero. Altro argomento di discussione è stato Mario Balotelli e sulla sua stagione che si appresta a concludere.

L’attaccante rossonero sta diventando un’incognita, a causa della stagione poco brillante che sta disputando. Di sicuro non gli sono arrivate molte palle goal, ma anche il suo atteggiamento non lo ha certo aiutato. Il meeting tra l’Ad rossonero era stato fissato ufficialmente per discutere il rinnovo di La Ferrara, giovane promessa della Primavera del Milan, ma ci sono tutti i presupposto perché siano stati affrontati anche gli argomenti poco fa citati.

Raiola gestisce gli interessi di molti giocatori milanisti, quindi la società rossonera avrà un interlocutore principale con cui parlare per discutere i rinnovi. Quello di Mario Balotelli non sembra essere stato messo in discussione, ma nel calcio tutto è possibile.

SuperMario sarà sotto la lente d’ingrandimento della società anche e soprattutto durante i mondiali. L’attaccante rossonero non ha convinto del tutto i tifosi milanisti, primo fra tutti il Presidente Berlusconi che ha rilasciato deludenti dichiarazioni nei giorni scorsi. Balotelli deve vincere qualcosa di importante per togliere ogni dubbio a quanto credono in lui.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*