ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League > Europa League: seimila posti vuoti allo Juventus Stadium, inchiesta Uefa
Europa League: seimila posti vuoti allo Juventus Stadium, inchiesta Uefa

Europa League: seimila posti vuoti allo Juventus Stadium, inchiesta Uefa

Nelle ultime ore si è srotolata una situazione interessante che è durata parecchi mesi, e cioè l’Europa League, la cui finale è stata giocata tra Siviglia e Benfica allo Juventus Stadium di Torino, finale davvero gioiosa e piacevole dal fronte iberico.

Nel dettaglio, i campioni spagnoli del Siviglia hanno distrutto gli sfortunati e maledetti per otto volte portoghesi del Benfica ai rigori, per un risultato finale di 4 a 2.

Comunque, secondo una stima stati 33.120 gli spettatori della finale tra Siviglia e Benfica: è da affermare, in ogni caso, che l’impianto bianconero ha una capacità della bellezza di 39 mila posti. Come si spiega questo vuoto, che non è da poco?

Bisogna dire che i posti sono stati vacanti sulle tribune laterali: i biglietti corrispondenti a questi posti erano stati messi in vendita per i tifosi torinesi.

Si tratta quindi di un fatto del tutto strano, e quindi anche se tutta Torino e il sindaco Fassino sono entusiasti per ciò che ha rappresentato la sua città, capitale europea dello sport, d’altro canto c’è qualcuno che non ha gradito.

Nel dettaglio, alla Uefa non è davvero piaciuto il fatto che si siano notati così tanti posti vuoti nella finale della partita tra Siviglia e Benfica: per cui, si farà una indagine durante le prossime settimane.

Come mai c’erano 6.000 sedili vuoti sulle tribune dello Juventus Stadium League in un evento così importante, e cioè in una finale di Europa League tra Siviglia e Benfica? La perdita da parte della Uefa è stata notevole, e non la lascerà passare liscia alla terza volta di fila campionessa di Italia, la Juventus.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*