ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Serie A: tanti cambi in panchina nel 2014/2015
Serie A: tanti cambi in panchina nel 2014/2015

Serie A: tanti cambi in panchina nel 2014/2015

La prossima stagione di Serie A, la 2014/2015, vedrà numerosi cambi in panchina in tantissime squadre importanti.

La prossima stagione di Serie A si preannuncia una stagione rivoluzionaria, soprattutto sotto il punto di vista della guida tecnica. Saranno infatti verosimilmente molti i club che cambieranno allenatore, molti di più rispetto a quelli che confermeranno l’attuale guida tecnica, ad oggi infatti sono soltanto sei le squadre sicure di avere un tecnico per la prossima stagione.

Partiamo dalle certezze, come detto sono 6: l’Atalanta si affiderà ancora a Colantuono, condottiero di una stagione decisamente soddisfacente, il Genoa ha ritrovato Gasperini e difficilmente se ne separerà nel breve periodo, il Napoli e la Roma sono soddisfatti del lavoro dei loro attuali tecnici, Benitez e Garcia, che resteranno certamente alla guida della seconda e terza classificata in questa stagione così come Ventura e Mandorlini resteranno rispettivamente a Torino e Verona con reciproca soddisfazione.

Per quanto riguarda invece i dubbi, sono davvero tanti, a partire da quelli di Antonio Conte che, se non dovesse risolverli, sarebbe il primo a dare il via a un vero e proprio valzer di panchine che potrebbe ripercuotersi su tutta la Serie A. Se le strade della Juventus e di Conte dovessero davvero separarsi è possibile che i bianconeri cerchino proprio in Serie A il sostituto ideale, è notizia delle ultime ore infatti il contatto con Rudi Garcia, allenatore della Roma, che ha cortesemente rispedito al mittente l’offerta della Juventus.

Ai bianconeri piace anche, e molto, Vincenzo Montella, dubbioso anche lui sul suo futuro alla Fiorentina, ma per l’allenatore napoletano c’è da registrare anche l’interesse del Milan che potrebbe silurare Seedorf nonostante la buona stagione disputata alla guida dei rossoneri. Il Milan è interessato anche a Luciano Spalletti mentre l’Inter potrebbe fare a sorpresa a meno di Mazzarri, in quel caso potrebbe fiondarsi su Sinisa Mihajlovic.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*