ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Ghirardi ed il Parma si tengono stretti Donadoni
Ghirardi ed il Parma si tengono stretti Donadoni

Ghirardi ed il Parma si tengono stretti Donadoni

Ghirardi, il Presidente del Parma, ha dichiarato pubblicamente che non ha nessuna intenzione di provarsi del’allenatore che ha regalato alla squadra la qualificazione in Europa League. Fino ad oggi non sono pervenute offerte dal Milan ed il Parma ha l’intenzione di continuare la sua avventura con Donadoni.

Il tecnico gialloblu andrà in vacanza a godersi il meritato riposo, dedicandosi alla sua passione, il golf. Ghirardi invece volerà in Cina per questioni di lavoro e quando tornerà incontrerà Donadoni per decidere insieme il suo futuro. Il tecnico dei ducali ha ancora un anno di contratto.

Provarsi di un allenatore come lui significherebbe vanificare tutti gli sforzi che sono stati compiuti per costruire una squadra competitiva che ha saputo conquistare la qualificazione all’Europa League, un obiettivo inseguiti da molti altri club, come Lazio, Milan ed Inter. Il presidente Gihrardi spende anche qualche parola sull’ipotesi che sta circolando in questi giorni, sulla possibile riduzione del numero delle squadre iscritte al campionato.

È una situazione molto complessa che richiede un’analisi approfondita, finalizzata a garantire e salvaguardare lo spettacolo innanzitutto. Il numero uno del Parma auspica un campionato a 18 squadre, questo lo ha detto con fermezza. Il Parma gongola anche per il fatto di avere in rosa ben nove giocatori chiamati a vestire la maglia nelle rispettive nazionali, ai prossimi Mondiali in Brasile.

Un motivo di vanto per la squadra e la società, che conferma ancora una volta lo straordinario lavoro che ha fatto Donadoni con i suoi ragazzi. Il tecnico è stato in grado di costruire un’identità alla squadra.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*