ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Mondiali 2014, Buffon: “Non siamo i favoriti, ma ce la giochiamo”
Mondiali 2014, Buffon: “Non siamo i favoriti, ma ce la giochiamo”

Mondiali 2014, Buffon: “Non siamo i favoriti, ma ce la giochiamo”

Il portiere dell’Italia, Gianluigi Buffon, ha le idee chiare in vista dei Mondiali 2014, l’Italia non è secondo lui tra le favorite ma potrà giocarsela.

Secondo Gianluigi Buffon l’Italia non è favorita alla vittoria dei Mondiali 2014, il portierone della Juventus e della Nazionale italiana ai microfoni di Sky è piuttosto chiaro nell’osservare che l’Italia non partirà prima ai nastri di partenza, ma gli azzurri siano pronti a giocarsela.

Il percorso di crescita è stato importante,secondo Buffon, che spera di arrivare al culmine in Brasile. Buffon è però consapevole che per vincere la coppa del mondo è necessario vincere contro le grandi squadre, come Spagna, Brasile e Germania. Tuttavia anche le altre squadre avranno il problema di dover affrontare l’Italia.

Anche il centrocampista del Verona, Romulo ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky sull’emozione della convocazione ricevuta da Prandelli dicendo che per lui è stato un sogno rientrare tra i convocati perchè non se lo aspettava proprio. Romulo spera  che vada tutto bene e che possa rendere bene come  fatto con la maglia del Verona. Romulo rivela di aver parlato poco con il ct ma di dice contento della fiducia in lui.

Romulo dice di essere a disposizione dell’Italia  se sarà nei 23 o meno, qualsiasi sia la scelta di Prandelli. Per Romulo vestire la maglia dell’Italia è una questione d’onore,il centrocampista spiega di non sentirsi di tradire il Brasile perché è l’Italia che lo ha fatto crescere come giocatore e perché qui hanno creduto in lui. Ormai si avvicina l’inizio dei Mondiali 2014, tra alcuni giorni ci sarà la lista definitiva dei 23 convocati di Prandelli.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*