ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Brasile 2014: Nazionali esigenti, giocatori insoddisfatti per i Mondiali
Brasile 2014: Nazionali esigenti, giocatori insoddisfatti per i Mondiali

Brasile 2014: Nazionali esigenti, giocatori insoddisfatti per i Mondiali

Ogni nazionale ha un capriccio: esse sono infatti costantemente insoddisfatte, dal momento che si troveranno a giocare in un paese che non è il proprio, e i giocatori lo stesso.

Nel dettaglio, ciascun paese ha fatto scelto delle condizioni ben precise in vista dei Mondiali 2014 che avranno inizio in Brasile questa estate, e precisamente il 12 di giugno con la partita inaugurale di esordio tra la squadra padrona di casa e la Croazia.

In sostanza, pur di vincere la Coppa del Mondo nessuna cosa viene lasciata al caso: ci sono state quindi delle stranezze da parte dei giocatori e delle squadre stesse al fine di avere le condizioni migliori per giocare al meglio i campionati del mondo di questo anno.

Ad esempio, per il Brasile sono stati predisposti dei bodyguard privati in aggiunta al servizio di sicurezza predisposto: per il Portogallo, invece, è stato predisposto uno specchio riscaldato ad uso esclusivo di Cristiano Ronaldo e dei videogiochi in ogni camera del lussuoso resort.

In terzo luogo, di contro, c’è l’Ecuador, secondo cui durante un Mondiale la dieta è fondamentale: pertanto con cadenza quotidiana i giocatori ecuadoriani dovranno mangiare un bel casco di banane cadauno.

In merito alla Francia, l’hotel che darà l’alloggio la squadra non dovrà mutare solo il sapone dei bagni, mettendo al posto del panetto solido il sapone liquido, ma altresì il menu del ristorante, dal momento che in squadra di sono molti musulmani.

Ancora, quelli dell’Honduras, i più moderni, che vogliono una connessione Internet ultraveloce in tutto l’Hotel Transamerica di Porto Feliz, ma altresì essere informati con il mondo con almeno sei canali tv in spagnolo.

Infine, quelli più elitari sono i giapponesi, dal momento che ogni stanza dovrà essere attrezzata con una vasca idromassaggio.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*