ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Mercato Juve, Elkann abbraccia il modello Atletico Madrid
Mercato Juve, Elkann abbraccia il modello Atletico Madrid

Mercato Juve, Elkann abbraccia il modello Atletico Madrid

Mercato è una parola che a volte si usa a sproposito. O meglio è l’uso che se ne fa che a volte è sbagliato. Ne è sicuro John Elkann, presidente della Exor, la finanziaria azionista di maggioranza della Juve.

Il massimo dirigente bianconero ha risposto alle domande sulla necessità di intervenire pesantemente sul mercato, per costruire una squadra che possa vincere la Champions League il prossimo anno. Il numero uno della Juventus non crede che servano colpi di mercato a suon di milioni per centrare l’obiettivo, anzi.

Secondo il finanziere si dovrebbe abbracciare il modello dell’Atletico Madrid, un club che non ha spesso cifre astronomiche per ritrovarsi a giocare la Champions con il Real Madrid. A differenza di quest’ultimo, che ogni anno spende decine e decine di milioni di euro per acquistare nuovi giocatori, la squadra di Simeone è l’esempio perfetto per comprendere che serve solo tanta voglia di vincere e giocatori ben motivati dal proprio allenatore.

La Juventus negli ultimi anni ha fatto del rigore finanziario una sua arma vincente e lo dimostrano i tre scudetti consecutivi vinti ed i 102 punti totalizzati in classifica in questa stagione. Secondo Elkann il club ha le risorse necessarie per blindare i propri gioielli, a partire da Pogba e Vidal, spesso accostati a grandi club europei.

Il mercato sarà un tema che verrà affrontato subito dopo i Mondiali in Brasile, anche per avere conferme dai giocatori che vi parteciperanno e che sono oggetto di interesse della Juventus. Elkann spende due parole sul possibile arrivo di Didier Drogba, che considera un rinforzo giusto per aumentare la forza del reparto offensivo della Juventus.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*