ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Diego Costa rischia il Mondiale
Diego Costa rischia il Mondiale

Diego Costa rischia il Mondiale

Diego Costa potrebbe non farcela a recuperare per il Mondiale ormai alle porte. L’attaccante dell’Atletico Madrid dovrà restare fermo ed in assoluto riposo per almeno 15 giorni.

Il bomber spagnolo si è sottoposto ad accertamenti nella Clinica Centro di Madrid, dove gli è stato diagnosticata una lesione di primo grado alla coscia destra, che lo costringerà a non allenarsi con la sua Nazionale che si sta preparando per i Mondiali. Si fa sempre più strada l’ipotesi di sostituirlo con Fernando Llorente, il quale ha disputato un grande campionato con la Juventus fresca del terzo scudetto consecutivo.

Diego Costa ha dovuto rinunciare a giocare la finale di Champions League dopo appena 9 minuti circa dal fischio di inizio, per il riacutizzarsi del dolore alla gamba. Il giocatore rischia non poter giocare i Mondiali, perché i tempi e le modalità di recupero gli impongono un lavoro differenziato non conforme alle esigenze della Nazionale spagnola.

I campioni del mondo disputeranno una gara amichevole il 30 maggio contro la Bolivia, un test per verificare le condizioni dei giocatori. Nella lista dei 19 convocati per il match contro i sudamericani non sono presenti né Llorente Alvaro Negredo, una prova del fatto che gli attaccanti di Juve e Manchester City non erano previsti per il Mondiale.

Ma le circostanze imporranno un cambiamento di scelta da parte del ct della nazionale spagnola. Del Bosque dovrà decidere se lasciare Diego Costa a casa e chi dovrà sostituirlo. Il tecnico ha spesso dichiarato che vuole avere a disposizione giocatori che stiano in perfetta forma per il 13 giugno, giorno la Spagna farà il suo contro l’Olanda.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*