ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014: Australia prima ad arrivare in Brasile
Mondiali 2014: Australia prima ad arrivare in Brasile

Mondiali 2014: Australia prima ad arrivare in Brasile

La prima nazionale ad arrivare in Brasile per i Mondiali 2014 è quella dell’Australia sbarcata a Curitiba nella notte tra mercoledì e giovedì.

I Mondiali 2014 si avvicinano e lentamente tutte le rappresentative nazionali andranno in Brasile per prepararsi all’evento. I primi ad arrivare sono stati però gli australiani che sono sbarcati nella notte tra mercoledì e giovedì, quando mancano ancora due settimane al fischio d’inizio.

L’Australia è arrivata alle 18:00 di mercoledì in Brasile all’aeroporto nazionale di Curitiba da dove poi è partita alla volta di Vittoria, luogo in cui ha sede il ritiro. L’esordio per l’Australia è fissato il prossimo 13 giugno per la prima partita nel girone B dove si giocherò la qualificazione con Olanda, Cile e Spagna.

Sarà davvero molto dura per l’Australia passare il turno e per questo i calciatori hanno bisogno della massima concentrazione. L’obiettivo è chiaro, come spiega l’attaccante Tommy Oar, gli australiani sanno bene di essere degli outsider ma vogliono sfruttare l’occasione per cercare di regalare delle sorprese ai propri tifosi perchè giocare i Mondiali è sempre stimolante.

Gli australiani avranno una motivazione in più, a detta di Tommy Oar, a giocare in Brasile, la patria del calcio, la squadra si è allenata bene in questi giorni e avrà ancora a sua disposizione due settimane per arrivare al meglio all’evento. Il debutto è atteso il 13 giugno a Cuiaba contro il Cile, poi l’Australia dovrà affrontare Olanda e Spagna.

Secondo i calendari stilati dalle varie delegazione le prossime nazionali ad arrivare in Brasile saranno Croazia e Iran il 3 giugno.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*