ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Milan e Inzaghi puntano Alessio Cerci
Milan e Inzaghi puntano Alessio Cerci

Milan e Inzaghi puntano Alessio Cerci

Milan e Filippo Inzaghi, da pochissimo nominato allenatore dei rossoneri, hanno messo gli occhi addosso su Alessio Cerci. L’attaccante del Torino, insieme ad Immobile, hanno disputato una stagione straordinaria. Cerci è stato convocato da Prandelli per ritiro prima dei Mondiali, che quasi sicuramente disputerà.

Filippo Inzaghi e la dirigenza milanista sono già al lavoro per individuare i possibili acquisti della prossima sessione di mercato. Tra questi spunta il nome di Cerci, che piace molto al neo tecnico del Milan. Le basi di mercato sono state poste in casa Milan e l’attaccante del Torino è considerato il compagno ideale per far coppia con Balotelli.

Inzaghi ha chiesto a Galliani un esterno frizzante per imprimere un calcio offensivo come richiesto dal Presidente Berlusconi. Nel caso in cui la trattativa per portare Cerci a Milanello dovesse fallire, Inzaghi ha fatto il nome di Iturbe del Verona, che in questi giorni è conteso tra la Roma ed il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

Il problema per il giocatore del Verona è il prezzo del cartellino che si aggira intorno ai 25 milioni di euro, mentre per Creci si parla di 15 milioni di euro. Il Milan sta pensando di rimpinguare le casse attraverso cessioni eccellenti, prima fra tutte quella di Balotelli, che in questa stagione ha espresso più volte mal di pancia.

SuperMario è nel mirino di molti club della Premier League come Liverpool e Arsenal, anche se ha mostrato interesse anche Mourinho ed il suo Chelsea, che molto probabilmente lascerà partire Eto’o e Dembaba.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*