ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Adriano vuole tornare in Italia e dice di essere cambiato
Adriano vuole tornare in Italia e dice di essere cambiato

Adriano vuole tornare in Italia e dice di essere cambiato

Adriano è ritornato da pochi giorni in Italia e spera tanto di restare, anzi di accasarsi in qualche squadra che vuole dargli fiducia. L’ex Imperatore ha dichiarato che il nostro paese è la sua seconda casa e che gli piacerebbe tornare a giocare in serie A.

Adriano ha affermato che la sua scelta, nel caso in cui qualche squadra dovesse farsi avanti, molto dipenderà dall’ambiente e dal gruppo di giocatori. L’ex attaccante di Parma, Inter e Roma spera di trovare una squadra, accettando anche un contratto a presenza, proprio per dimostrare di essere definitivamente cambiato e pronto a tornare il professionista di un tempo.

In questi giorni è stato avvistato a cena a Milano con l’ad del Catania Cosentino, il quale però non si è pronunciato sull’ipotesi di ingaggiare Adriano. L’attaccante brasiliano ha terminato da poco una stagione fallimentare con l’Atletico Paranaense ed in questo momento è senza contratto.

Sembra paradossale che un giocatore della sua classe (di un tempo, certamente) è dovuto ricorrere ai microfoni di Sky Sport per offrirsi al calcio italiano. L’attaccante desidera un’altra chance. Egli fa mea culpa su tutti i suoi errori che lo hanno reso protagonista di una parabola discendente della sua carriera.

Adriano ha affermato di non essersi mai nascosto e di aver detto sempre la verità. Parole sagge le sue, ma che non sembrano sufficienti a convincere tutti della bontà delle sue intenzioni. Adriano ha ringraziato pubblicamente Massimo Moratti, che in passato lo ha sostenuto molto e gli ha consentito di arrivare in Italia e diventare il calciatore che tutti conoscevamo.

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*