ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014: Sergio Ramos in ottima forma, momento migliore della sua vita
Mondiali 2014: Sergio Ramos in ottima forma, momento migliore della sua vita

Mondiali 2014: Sergio Ramos in ottima forma, momento migliore della sua vita

Ai Mondiali 2014 di Brasile, che avranno inizio tra meno di due settimane con la partita inaugurale del 12 di giugno tra Brasile e Croazia, bisognerà fare tanta attenzione alla Spagna: e non solo per un fattore tradizionalistico, dal momento che gli iberici sono campioni in carica e hanno vinto gli ultimi tre grandi tornei internazionali, ma anche perché ostentano una squadra davvero potente e competitiva.

Infatti, un elemento di spicco del suo team è un componente in difesa che si chiama Sergio Ramos: tale giocatore ha un certo diletto per i momenti che contano davvero. Si ricorda infatti che durante l’ultima stagione Sergio Ramos ha vissuto giorni strepitosi, come quello della nascita di un figlio, a cui ha dichiarato l’intenzione di dedicargli un gol.

E ci è riuscito: infatti, in campionato ha siglato una rete all’Osasuna e una al Valladolid. Purtroppo, questi gol sono poi alla fine risultati inutili, dal momento che il Real Madrid ha mancato l’obiettivo.

In ogni caso, in Champions League poi si è dato davvero da fare, e ha doppiato il risultato in campionato: ha segnato due gol nella semifinale di ritorno in opposizione con i bavaresi del Bayern Monaco di Bep Guardiola, ma in particolar modo è di rilievo il gol contro l’Atletico Madrid in pieno recupero, che ha permesso alla sua squadra di arrivare ai supplementari, tempi che hanno concesso la possibilità di vincere per 4 a 1 la finale.

E si è trattato di un obiettivo davvero importante, dal momento che la vittoria della Champions League, la Decima, è arrivata dopo 12 anni di attesa, e se come tecnici va ringraziato senza dubbio Carlo Ancelotti, come giocatore il merito va senza dubbio a Serio Ramos.

Nelle ultime ore il giocatore ha dichiarato che questo è il momento migliore della sua vita: egli ha detto di essere pienamente concentrato sulla Nazionale, e crede vivamente che gli infortunati possano recuperare in tempo per il Brasile.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*