ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Formula 1: Raikkonen, la Ferrari e la sfortuna
Formula 1: Raikkonen, la Ferrari e la sfortuna

Formula 1: Raikkonen, la Ferrari e la sfortuna

Il pilota finlandese della Ferrari, Kimi Raikkonen, alla vigilia del GP del Mondiale di Formula 1 del Canada si augura che la sfortuna sia finalmente finita.

Kimi Raikkonen non si nasconde, definendo deludente l’inizio di stagione alla Ferrari, ma il pilota di Formula 1 non individua le cause esclusivamente in motivi di natura tecnica, anzi, secondo il finlandese la sfortuna ha giocato un ruolo determinante nelle prime sei gare della stagione in cui ha raccolto appena 17 punti.

Raikkonen occupa il dodicesimo posto in classifica a ben 105 punti di distanza da Nico RosbergRaikkonen ritiene di aver guidato bene molte volte ma di aver avuto sempre sfortuna in tutte le gare con qualcosa che andava storto come la foratura provocata da un altro pilota.

Secondo Raikkonen questa sfortuna è un vero peccato perchè anche nel GP di Monaco era in buona posizione ma poi ha bucato. A parere di Raikkonen i risultati deludenti sono dovuti alla sfortuna, alle piccole cose che non vanno bene e fanno una enorme differenza.

La stagione è però ancora lunga e Raikkonen si augura di trovare un buon feeling con la vettura e assicura che continuerà a lottare fino a che i risultati non arriveranno. Raikkonen si augura certamente di vedere la fortuna girare sin da domenica quando si correrà il GP di Montreal, il 45° GP del Canada.

La Ferrari ha vinto in Canada in ben 11 occasioni, la prima volta con Jacky Ickx con la 312 B seguito da Clay Regazzoni. Raikkonen si augura di aggiornare questo score molto presto.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*