ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Mondiali 2014, Mourinho: L’Italia può vincere
Mondiali 2014, Mourinho: L’Italia può vincere

Mondiali 2014, Mourinho: L’Italia può vincere

José Mourinho, 51 anni, allenatore del Chelsea, ha fatto alcune dichiarazioni interessanti in merito alla nazionale italiana, a cui bisogna incrociare le dita, dal momento che è difficile da interpretare: si tratta di un personaggio ai limiti, perennemente sarcastico e con uno stile da Special One.

Nelle ultime ore è stato intervistato da Eurosport Italia, di cui sarà il commentatore in esclusiva, in vista dei prossimi Mondiali di calcio 2014 che si terranno in Brasile e che cominceranno tra meno di 10 giorni.

Il commissario tecnico del Chelsea, José Mourinho, ovviamente tiferà Portogallo, eppure ha fornito la sua sentenza in merito a quello che sarà il successo della nazionale italiana: tali parole, però, vanno prese con la pinza, dal momento che sono di dubbia interpretazione.

Mourinho, lo straordinario manager del Chelsea ha detto testualmente che l’Italia può fare tutto, sia vincere che perdere: il girone è molto, molto difficile, dal momento che la nazionale dovrà scontrarsi con Inghilterra e Uruguay in primis, e anche con la Costa Rica che potrebbe rivelarsi una spiacevole sorpresa, ma l’Italia è l’Italia, e la vittoria non è lontana dalla sua portata.

Inoltre, mister triplete ha aggiunto che la Nazionale di Cesare Prandelli, commissario tecnico dell’Italia, ha giocatori di talento, ha l’esperienza: non si limita con i complimenti, dicendo altresì che tale squadra ha il savoir faire per affrontare particolari momenti così importanti.

Pertanto, non nasconde una certa simpatia nei confronti degli Azzurri, nonostante sia dichiaratamente tifoso del suo Portogallo: ha concluso dicendo chese supererà il girone della morte, dagli ottavi in poi può far valere la sua preparazione.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*