ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Pedrosa costretto a fermarsi per almeno una settimana
Pedrosa costretto a fermarsi per almeno una settimana

Pedrosa costretto a fermarsi per almeno una settimana

Pedrosa, il pilota del team Repsol Honda, lunedì è stato vistato all’Hospital Universitario Quirón Dexeus di Barcellona per un controllo sul suo braccio destro, operato circa 1 mese fa.

I dottori hanno, dopo un esame approfondito con il quale accertarsi dell’evoluzione del percorso post-operatorio, hanno raccomandato al pilota assoluto riposo ed un trattamento per recuperare la migliore condizione fisica in vista del GP di Catalunya. Dopo la gara del Mugello, dove Pedrosa ha conquistato la quarta posizione dietro Márquez, Lorenzo y Rossi, il pilota ha chiesto il parere dei medici a Barcellona per sapere come stesse reagendo il braccio destro dopo l’operazione chirurgica.

Pedrosa soffriva di una sindrome compartimentale che gli procurava parecchio dolore fin dall’inizio della stagione. A visitare Perdrosa è stato il Dr. Xavier Mir, il quale ha rassicurato il ragazzo che il braccio è ancora infiammato per l’operazione e per lo sfrozo al quale lo ha sottoposto nei due Gran Premi di Le Mans e Mugello.

Mir ha caldamente raccomandato riposo assoluto per almeno una settimana ed un percorso riabilitativo per arrivare in forma al Gp Monster Energy de Catalunya. Pedrosa ha rilasciato un messaggio suo sito personale, dichiarando che approfitterà del tempo a disposizione per recuperare al 100%.

La gara al Mugello l’ha corsa provando molto dolore che lo ha accompagnato dall’inizio fino alla fine del GP. Nonostante le sue condizioni fisiche, Pedrosa ha comunque disputato una gara di tutto rispetto, conquistando la quarta posizione. Il pilota è consapevole che se vuole competere con i migliori deve ritrovare la sua forma fisica.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*