ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Messico vola in Brasile con tante speranze
Messico vola in Brasile con tante speranze

Messico vola in Brasile con tante speranze

Messico e nuvole, cantava una canzone. La nazionale messicana arriva con tante speranze di fare bella figura ai Mondiali di Brasile 2014. In rosa ci sono giocatori di un certo livello che potrebbero mettere in seria difficoltà anche le difese più rocciose.

Il c.t. Miguel “Piojo” Herrera ha reso nota la lista ufficiale dei 23 convocati ed ha preferito selezionare molto velocemente i giocatori definitivi per il Mondiale in Brasile, piuttosto che chiamarne 30. Questa scelta è dovuta alla volontà dell’allenatore della nazionale messicana di evitare di dare inutili speranze ad alcuni giocatori, come egli stesso ha limpidamente spiegato in una recente conferenza stampa. Due sono le novità nella sua lista.

La prima è l’esclusione del terzo portiere Moisés Muñoz, del Club America, sempre visto come uno dei giocatori più rappresentativi della Nazionale messicana. La seconda sorpresa è in entrata stavolta e riguarda la convocazione di Carlos Salcido del Tigres, un giocatore che in questi due anni non era mai stato convocato in Nazionale dall’attuale ct Herrera.

Tra le stelle risaltano i nomi di Javier Hernandez e Giovani dos Santos. In particolare quest’ultimo è riuscito a recuperare in tempo da un serio infortunio, che gli ha fatto rischiare la convocazione.

Altro nome altisonante è quello di Andres Guadrado che in Bundesliga ha giocato appena 4 partite nell’ultima stagione. Nazionali come questa possono sempre riservare grandi sorpese, sopratutto nella fase a gironi. ciò su cui dovrebbero puntare squadre come il Messico è il carattere ed il collettivo, lasciando poco spazio alle individualità che verrebbero schiacciate da avversari più forti.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*