ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Brasile 2014: Belgio vera sorpresa dei Mondiali
Brasile 2014: Belgio vera sorpresa dei Mondiali

Brasile 2014: Belgio vera sorpresa dei Mondiali

I Mondiali 2014 di Brasile stanno per incominciare! Si ricorda infatti che gioverì prossimo si giocherà la prima partita del celebre evento mondiale, che inizierà il 12 di giugno con la sfisa inaugurale tra la squadra padrona di casa e la Croazia alla celebre Arena Corinthias, che è lo stadio ancora incompleto di San Paolo.

Sono ben 32 le nazioni migliori del mondo che sono riuscite a candidarsi per giocare questo celebre evento, e senza dubbio saranno tutte in forma per dare il proprio meglio al fine di agguantare il miglior risultato per le loro aspettative: tutte queste squadre hanno dovuto di recente sfoltire il proprio gruppo di giocatori da 30 campioni a 23 agguerriti gladiatori.

L’Italia ha dovuto purtroppo rinunciare a Giuseppe Rossi, che è stato considerato bloccato psicologicamente: giocherà però con un organico di tutto rispetto, con prima punta Balotelli. In queste ultime ore la squadra è partita alla volta di Rio de Janeiro con un charter di Alitalia, e arriverà domani mattina all’alba, ora locale.

Ma tra tutte le 32 squadre del globo, la nazionale che piu’ di tutte si merita il titolo di eventuale sorpresa è sicuramente il Belgio: molti si domanderanno come mai, e nelle prossime righe ti sarà data una risposta esauriente.

Bisogna affermare che i Diavoli Rossi del Belgio tornano ai Mondiali dopo 12 anni di stop: infatti l’ultimo loro avvento fu quello del 2002. Pertanto, hanno tanta grinta e grandi ambizioni.

Inoltre, il commissario tecnico del Belgio Marc Wilmots ha a sua disposizione forse la miglior squadra della storia belga, come Courtois, Eden Hazard, Fellaini e Kompany: infine, bisogna dire che nelle ultime sfide ci sono state otto vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta, diciotto gol segnati e cinque subiti.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*