ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Hodgson non si priva di Oxlade-Chamberlain infortunato
Hodgson non si priva di Oxlade-Chamberlain infortunato

Hodgson non si priva di Oxlade-Chamberlain infortunato

Hodgson non vuole provarsi di Oxlade-Chamberlain, nonostante l’infortunio che il giocatore ha rimediato contro l’Ecuador. Il ct dell’Inghilterra ha stabilito che giocherà e parteciperà in ogni caso al Mondiale di Brasile 2014.

Lo staff medico del’Inghilterra è molto ottimista sul suo recupero, così come il giocatore. Hogson lo fa rimanere perché Oxlade-Chamberlain è stato uno dei migliori nell’amichevole disputata contro la squadra sudamericana. Una scelta coraggiosa quella di Hogson, ma che alcuni giudicano troppo azzardata.

Secondo la tabella di recupero, il giocatore dell’Arsenal salterà sicuramente le prime due partite del girone ed ha la sola speranza di rientrare solo nell’ultima partita contro il Costa Rica. In che condizioni rientrerà non è dato ancora sapere. La sfida di Hogson contro l’infortunio del giocatore è stata lanciata comunque., ma potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio contro le due big del girone Italia e Uruguay.

Molti in madrepatria e non solo hanno già pronosticato una deludente uscita dal Mondiale già nella fase a gironi. Ci si aspettava che Hogson rinunciasse al giocatore ne convocasse un altro al suo posto, convincendosi che sarebbe stato impossibile puntare ancora su Oxlade-Chamberlain.

Qualcuno spera in un ripensamento da parte del ct Inglese, il quale pare invece convinto della bontà della sua decisione presa per il bene della Nazionale inglese. Il 2-2 con l’Ecuador non aiuta di certo Hogson che si trova in una posizione molto delicata. Un’uscita nella fase a giorni non gli vorrebbe mai perdonata, soprattutto dopo aver deciso di lasciare in rosa Oxlade-Chamberlain infortunatosi seriamente.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*