ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Svizzera obiettivo missione quarti di finale
Svizzera obiettivo missione quarti di finale

Svizzera obiettivo missione quarti di finale

Svizzera con un solo obiettivo: conquistare i quarti di finale come è avvenuto 50 anni fa. Ottmar Hitzfeld, ct tedesco della Svizzera, punta tutto sul blocco di giocatori del Napoli Behrami, Dzemaili e Inler.

La Nazionale elvetica sbarca in Brasile inserita in un girone non proprio complicato, ma anzi alla sua portata. La Svizzera negli ultimi diciotto mesi e 14 partite non ha mai perso. Hitzfeld schiererà un granitico 4-4-2, ma con la possibilità di scegliere anche il modulo tattico del 4-2-3-1, con il quale l’attaccante di origini croate Josip Drmic e lo stupefacente kosovaro-albanese del Bayern MOnaco, Shakiri, vengono supportati dal più che rodato centrocampo partenopeo, sotto la spinta del campione d’Italia Stephan Lichtsteiner.

Altro nome altisonante è quello di Ziegler del Sassuolo, che completa la colonia italiana di giocatori della Svizzera. Hitzfeld ha già dichiarato che dopo l’avventira mondiale lascerà la guida della Nazionale.

A 65 anni ritiene giusto smettere e dedicarsi alla famiglia ed alla sua salute. Ma il roccioso allenatore tedesco ha precisato che fino al giorno in cui se ne andrà, si batterà con tutte le sue forze per portare in alto la Svizzera, perché ha come principale obiettivo i quarti di finale. Il girone nel quale è inserita la proietterebbe agli ottavi molto probabilmente con la Francia, anche se il ct non si fida molto delle altre squadre inserite nel girone dei transalpini.

Alla fine della sua avventura alla guida della nazionale da sei anni a questa parte, i suoi giocatori vogliono onorare il ct con un regalo meraviglioso, i quarti di finale della Coppa del Mondo.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*