ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014, Gruppo G: tutto sugli Stati Uniti
Mondiali 2014, Gruppo G: tutto sugli Stati Uniti

Mondiali 2014, Gruppo G: tutto sugli Stati Uniti

Un articolo per saperne di più sulla nazionale degli Stati Uniti inserita nel Girone G del Mondiale insieme a Germania, Portogallo e Ghana.

Dal punto di vista storico la nazionale statunitense ha partecipato dieci volte ai campionati del mondo facendo il suo esordio nel 1930 in cui ha conquistato il suo miglior risultato ovvero il terzo posto. Successivamente gli Stati Uniti hanno partecipato ai Mondiali più come comparsa fino all’ultimo decennio in cui questa nazionale sta acquisendo di nuovo lentamente importanza.

Gli Stati Uniti arrivano a questi Mondiali un po’ con fatica a causa del ranking hanno dovuto affrontare ben due gironi comunque terminati entrambi al primo posto. Negli ultimi anni gli Stati Uniti sono riusciti due volte a superare il girone sia in Africa nel 2010 in cui arrivarono agli ottavi di finale o addirittura nel 2002 quando gli americani arrivarono ai quarti di finale.

L’allenatore Jurgen Klismann ex tecnico della Germania ha scelto una rosa abbastanza competitiva nonostante sia capitato in un girone per niente facile. La squadra statunitense fa dei suoi punti di forza il reparto offensivo che è molto più importante rispetto a quello difensivo che presenta sicuramente alcune lacune.

Il portiere titolare è senza dubbio Tim Howard dell’Everton, in difesa troviamo Cameron dello Stoke City, Gonzalez, Besler e Beasley, a centrocampo invece ci sarà una vecchia conoscenza del calcio italiano Micheal Bradley andato via dalla Roma nella finestra di mercato di Gennaio scorso e in attacco c’è la coppia formata da Dempsey e Altidore giocatori su cui tutti i tifosi statunitensi ripongono le speranze.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*