ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014: premio di 730mila euro per vittoria Spagna
Mondiali 2014: premio di 730mila euro per vittoria Spagna

Mondiali 2014: premio di 730mila euro per vittoria Spagna

I Mondiali 2014 di Brasile stanno per cominciare: si ricorda che la prima partita, quella di esordio, che si giocherà il 12 di giugno, cioè giovedi prossimo, e che si terrà tra Brasile e Croazia alla nota Arena Corinthias, cioè lo stadio di San Paolo, è davvero vicina!

La prima partita degli italiani, invece, sarà giocata sabato 14 di giugno a mezzanotte: la nazionale di Prandelli sarà impegnata nella sfida contro l’Inghilterra di Hogdson.

Saranno oltre diecimila gli italiani a prendere l’aereo per andare a sostenere la propria squadra dal vivo, proprio dove giocherà la squadra italiana: e a proposito di nazionale azzurra, nelle ultime ore è sbarcata a Rio de Janeiro dopo essersi allenata di molto a Coverciano e aver fatto vedere di che pasta è fatta contro il Lussemburgo.

Proprio la nazionale italiana ha affrontato la Spagna negli ultimi Europei che si sono giocati, quelli dell’anno 2012, e sono usciti sconfitti da quella sfida: ma come poteva essere altrimenti, dato che gli spagnoli erano già campioni del mondo in carica per via dei Mondiali di Sud Africa 2010?

Senza dubbio gli spagnoli, forti del titolo di campioni di Europa e del Mondo, vorranno fare la doppietta mondiale e la tripletta totale: e a loro sarà dato anche un vantaggio economico come incentivo. Forte incentivo per la Spagna.

Infatti, se la Spagna vincerà i Mondiali 2014 di Brasile, doppiando così i Mondiali 2010 di Sud Africa, ci sarà un premio di 730mila euro per tutti i giocatori, almeno questo è quanto detto dalla stampa spagnola: una sconfitta in finale per la Spagna invece frutterà 360mila euro, mentre l’accesso alla semifinale 180mila euro.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*