ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Roma, curve chiuse per due turni per cori razzisti nella gara con il Napoli
Roma, curve chiuse per due turni per cori razzisti nella gara con il Napoli

Roma, curve chiuse per due turni per cori razzisti nella gara con il Napoli

I cori razzisti della tifoseria romanista nei confronti dei napoletani nel corso della partita di Coppa Italia tra Roma e Napoli di mercoledì scorso costano caro alla squadra di Garcia che giocherà le prossime due partite in casa con entrambe le curve dello stadio Olimpico chiuse al pubblico.

Il provvedimento emesso dal giudice Tosel è di una singola giornata ma la Roma aveva già subito la chiusura delle curve, sospesa con la condizionale, lo scorso 21 ottobre, in occasione del match di campionato tra Roma e Napoli.

La sentenza del giudice sportivo annulla, quindi, la condizionale portando a due le giornate di chiusura dei settori.

Le partite in cui le due curve saranno chiuse saranno quella con la Sampdoria (16 febbraio) e quella con l’Inter (1 marzo). La Roma ha già preannunciato ricorso.

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*