ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > NGM Forward Racing in cerca di continuità
NGM Forward Racing in cerca di continuità

NGM Forward Racing in cerca di continuità

NGM Forward Racing con Aleix Espargaro chiude la classifica alla prima posizione della Open nel Gran Premio d’Italia sul circuito del Mugello. È stata una battaglia molto dura sia per Aleix Espargaro, che Colin Edwards.

Entrambi i piloti hanno avuto lo stesso problema con il traction control e hanno terminato la gara rispettivamente in nona e quindicesima posizione. Aleix, con questo risultato, riesce a difendere la settima posizione in classifica generale con 44 punti, mentre il team NGM Forward Racingsi posiziona al quarto posto nella classifica costruttori, dietro alla Honda, Yamaha e alla Ducati.

Espargaro è partito dalla quarta fila ed ha recuperato le posizioni giro dopo giro, anche se ha dovuto combattere con alcuni problemi di elettronica che hanno influenzato le prestazioni della moto in modo consistente. Il pilota ha dichiarato che è stata una gara molto difficile e che la fatica di tenere testa agli avversari con tutti quei problemi è stato molto complicato.

Espargaro non ha potuto spingere al massimo la sua moto e controllarla come voleva, quindi ha scelto di difendere la nona posizione per limitare i danni durante la gara. Il pilota incita il suo team a continuare a lavorare per trovare tutte le soluzioni che occorrono per poter competere in questa stagione che sta andando in senso unico, sotto il segno del mitico Marc Marquez.

Espargaro vuole una moto in perfette condizioni per sperare di ottenere un buon risultato al mio Gran Premio di casa in Catalunya, una gara in salita visti e considerati tutti i problemi che devono essere ancora risolti.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*