ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Ancelotti vuole allenare la Nazionale italiana
Ancelotti vuole allenare la Nazionale italiana

Ancelotti vuole allenare la Nazionale italiana

Negli ultimi giorni Carlo Ancelotti, alenatore brillante che è stato in grado di portare una ventata di freschezza al Real Madrid, è riuscito ad acciuffare la quarta finale di Champions League, cosa che gli dà la possibilità di vantare nel suo curriculum sportivo un particolare traguardo, che prima di lui hanno raggiunto solo tre commissari tecnici.

In tal modo, con la meravigliosa vittoria per 4 a 1 del Real Madrid contro l’Atletico Madrid, dell’Allianz Arena, Carlo Ancelotti ha avuto perciò la possibilità di disputare e vincere per la quarta volta finale di Champions League, o anche chiamata la Coppa dei Campioni.

Nel dettaglio, le altre tre finali giocate e vinte dal celebre allenatore italiane sono state quelle del 2003, 2005 e 2007 con il Milan: gli altri tre allenatori che invece hanno agguantato il record sono Miguel Munoz, Marcello Lippi e sir Alex Ferguson.

Senza dubbio, si tratta di un curriculum di tutto rispetto, e sarebbe un onore per la nazionale italiana essere allenata da un elemento del genere, nulla togliendo al celebre ed attuale Cesare Prandelli, che ha fatto un ottimo lavoro nell’amalgamare i 23 giocatori che di recente hanno preso l’aereo per andare in Brasile.

In ogni caso, non è solo un onore per l’Italia, ma anche un obiettivo per il celebre allenatore: infatti Carlo Ancelotti ha dichiarato in occasione del premio Enzo Bearzot di avere un sogno nel cassetto.

Egli ha detto che per lui sarebbe un traguardo allenare la squadra del proprio paese: gli piace ancora stare sul campo tutti i giorni e si diverte davvero molto grazie al rapporto quotidiano con la squadra. Spera di cuore che termini il contratto di Cesare così potrà prendere il suo posto!


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*