ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014, troppe sostituzioni, amichevole Belgio è stata invalidata
Mondiali 2014, troppe sostituzioni, amichevole Belgio è stata invalidata

Mondiali 2014, troppe sostituzioni, amichevole Belgio è stata invalidata

Peccato che non sia servita a niente: anche se bella da vedere, la tripletta segnata da Romelu Lukaku nel corso dell’amichevole della scorsa settimana in cui il Belgio ha distrutto per la bellezza di 5 gol a 1 il Lussemburgo non avrà alcuna importanza.

Infatti, tale amichevole sarà stralciata dagli archivi ufficiali, e questo è dovuto ad un motivo semplice e chiaro, che il commissario tecnico del Belgio non ha tenuto conto: la Fifa non la riconosce come test ufficiale dal momento che Marc Wilmots ha esagerato con le sostituzioni.

Il limite consentito infatti dalla Fifa per una amichevole è di sei sostituzioni, che sono già il doppio delle regolamentari, cioè tre, mentre Wilmots ha inserito in squadra sette giocatori nuovo rispetto alla rosa che si è presentata in campo dal primo minuto.

Il massimo internazionale è stato quindi infranto, e la Fifa non riconosce tale sfida come ufficiale: la sostituzione incriminata che ha portato discordia è stata quella che ha visto coinvolto Nicolas Lombaerts, entrato in campo come rimpiazzo al posto di Jan Vertonghen.

Il povero Lukaku, su cui ha puntato gli occhi una Juventus davvero attenta al mercato, ha visto infrangersi il sogno di questa tripletta: che sfortuna!

E c’è anche un altro danno per un altro giovane emergente: infatti è stato rimandato l’esordio ufficiale di Adnan Januzaj, il centrocampista del Manchester United, che ha solo 19 anni: è infatti classe 1995, ed aveva indossato la maglia della nazionale maggiore per la prima volta.

Si ricorda che oggi c’è l’ultima sfida amichevole della squadra belga, tra i ragazzi di Wilmots e la Tunisia: il Belgio dovrà scontrarsi nel Girone H con Algeria, Russia e Corea del Sud.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*