ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Fiorentina: dirigente Pradrè resta in bilico

Fiorentina: dirigente Pradrè resta in bilico

Il presidente esecutivo della Fiorentina, Mario Cognigni, a fine 2013 era stato abbastanza chiaro: il futuro dirigenziale di Daniele Pradè, il cui contratto con la Fiorentina scadrà a breve, nel prossimo giugno, sarebbe stato deciso nel c.d.a. viola di fine marzo.

Né l’azionista di riferimento Andrea Della Valle né il direttore tecnico Eduardo Macia hanno concesso rassicurazioni sulla permanenza a Firenze dell’elemento in questione anche per la prossima stagione.

Si cade quasi nel ridicolo, però, visto che un direttore sportivo a circa tre mesi dalla scadenza del suo attuale contratto non sa quale sarà il suo destino!

Se non con la Fiorentina, con chi potrebbe lavorare? Bisogna affermare che in passato su Pradè hanno chiesto informazioni grandi squadre come il Tottenham, il Milan e l’Inter: che sia il momento di andare in una di queste squadre?


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*