ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Liga, 3ª giornata: Valencia, in casa è una tragedia! Incredibile Eibar, Athletic di misura
Liga, 3ª giornata: Valencia, in casa è una tragedia! Incredibile Eibar, Athletic di misura
Valencia Liga, foto Twitter

Liga, 3ª giornata: Valencia, in casa è una tragedia! Incredibile Eibar, Athletic di misura

Spazio ai posticipi della 3ª giornata di Liga: il Valencia perde la terza di fila, al Mestalla il Betis fa 2-3; l’Eibar vince in 10 a Granada; l’Athletic Bilbao espugna La Coruna.

VALENCIA-BETIS 2-3. È decisamente un momentaccio, per i Taronges valenciani: dopo il Las Palmas, contro la squadra di Pako Ayestarán al Mestalla passa pure il Betis di Siviglia in una partita dai mille volti.

I biancoverdi andalusi erano andati sul doppio vantaggio col solito Ruben Castro e con l’ex Fiorentina Joaquin a cavallo fra primo e secondo tempo; poi il Valencia, che aveva pure perso per un’espulsione sciagurata Enzo Pérez, ha trovato la forza di pareggiare sul 2-2 in appena tre minuti fra 75’ e 78’ con l’uno-due micidiale firmato da Rodrigo ed Ezequiel Garay.

Poi, nel finale thriller, all’ultima azione utile, su assist dell’italiano Cristiano Piccini Ruben Castro ha tirato fuori dal cilindro l’ennesima perla di una carriera eccezionale: 35 anni e 118 gol in 206 partite con la maglia de Los Béticos. Che dire? Un vero professionista. Betis che si tira fuori dalle ultime posizioni e va a 4 punti; per il Valencia è allarme rosso: col Celta Vigo è malinconicamente all’ultimo posto!

GRANADA-EIBAR 1-2. Quando la garra parla basco. L’Eibar compie un grande capolavoro, vincendo clamorosamente 2-1 sul campo del Granada pur giocando in dieci per un’ora vista l’espulsione del portiere Riesgo al 32’ (a comminare l’espulsione c’ha pensato il granadino Ponce, scuola Roma). Gli Armeros ospiti di turno erano comunque riusciti ad andare ugualmente in vantaggio al 43’ con Pedro Leon.

Il pareggio dell’Histórico arriva al 76’ con l’ucraino Kravets, ma proprio in pieno recupero a una manciata di secondi dal fischio finale Enrich sigla l’1-2 che manda in paradiso l’Eibar, ora a quota 6 in classifica; Granada che resta inchiodato a 1.

DEPORTIVO LA CORUNA – ATHLETIC BILBAO 1-0.  Rialza la china l’Athletic Bilbao. I baschi conquistano i primi tre punti di una stagione cominciata non nel migliore dei modi espugnando il campo del Deportivo La Coruna. Di Raul Garcia la rete che vale i tre punti, ma i padroni di casa recriminano per un gol regolare annullato ad Andone.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*