ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > F1 e i team senza soldi: Allarme Todt
F1 e i team senza soldi: Allarme Todt

F1 e i team senza soldi: Allarme Todt

Jean Todt della Federazione internazionale dell’automobile ha fatto alcune dichiarazioni circa lo sport della Formula 1. Una frase pregnante dell’intervista è che a livello finanziario, la Formula 1 è in terapia intensiva. Questo perché i costi sono davvero eccessivo rispetto ai ricavi.

Todt dichiara di aver parlato a lungo con i rappresentanti di alcuni team e desidera che si arrivi prima possibile ad una limitazione dei costi. Infatti tutte le squadre giunge da Ecclestone lo hanno pregato di introdurre il budget cap. Addirittura la Lotus ha detto di non riuscire pagare i piloti: lo stesso problema assale anche Wiliams e Sauber.

Todt lancia quindi l’allarme, dal momento che non si può andare avanti così: egli stesso ha paura di perdere dei team. Pertanto, come limite massimo pone fine giugno, entro cui si dovrà trovare una soluzione, dal momento che il tempo stringe.

La F1 quindi subisce un forte rischio: perdere squadre perché costano tanto, e in questi tempi di crisi non ci si riesce ad andare avanti.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*