ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga > Bundesliga, il punto dopo la 22ª: Bayern-Ancelotti 8×1000; RB Lipsia e Dortmund per le rime
Bundesliga, il punto dopo la 22ª: Bayern-Ancelotti 8×1000; RB Lipsia e Dortmund per le rime
Bayern Monaco, Bundesliga. Imago

Bundesliga, il punto dopo la 22ª: Bayern-Ancelotti 8×1000; RB Lipsia e Dortmund per le rime

È un Bayern da 8 e lode in Bundesliga: tanti i gol rifilati dalla corazzata di Ancelotti all’Amburgo. Risposte convincenti di Lipsia e Dortmund, entrambe con 3 gol. Guizzo Hertha.

BAYERN, UN 8 VOLANTE PER LA FESTA DI CARLETTO. Crisi a chi? Il Bayern Monaco è una macchina perfetta: annientato l’Amburgo 8-0. Ancelotti festeggia così al meglio le sue 1000 panchine in carriera, iniziata nel 1995 con la Reggiana.

Gara completamente a senso unico, un leitmotiv fisso ogni volta che il Bayern incrocia l’Amburgo: per i bavaresi è l’ottava vittoria casalinga di fila contro gli anseatici, 44 sono i gol segnati, solo 3 quelli subiti.

Tripletta di Lewandowski, doppietta di Coman, gioia pure per Vidal, Alaba e Robben e prestazioni sublimi dell’olandese e di Thomas Muller. In un mese per il buon Carletto è cambiato tutto: dalle polemiche pesanti al tributo dell’Allianz e di mezzo mondo, Ancelotti si sta prendendo seriamente Bayern e Bundesliga senza troppi fronzoli.

LIPSIA E DORTMUND RISPONDONO. Alla larghissima vittoria della capolista rispondono anche la seconda e la terza della classe. L’RB Lipsia vince 3-1 col Colonia: Forsberg, l’autogol di Maroh e Werner tengono su il team di Hasenhüttl che resta aggrappato alle posizioni nobili della classifica.

C’è anche la risposta del Borussia Dortmund, che ribalta Friburgo 0-3: gloria per Papastathopoulos e soprattutto doppietta per il rinnovato Pierre Aubameyang, che si conferma capocannoniere di questa Bundesliga.

LE ALTRE. Fra gli altri risultati importante 2-0 dell’Hertha Berlino nel big match per l’Europa contro l’Eintracht (sempre capitan Ibisevic e Darida); lo Schalke frena 1-1 l’Hoffenheim (vantaggio dei Minatori con Schopf, pareggio di Ruth) mentre l’altra reduce di Europa League, il ‘Gladbach, fa fuori l’Ingolstadt in trasferta (ancora Stindl e sigillo di Hahn).


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*