ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM Scherma, la spada di Marco Fichera illumina Parigi: è oro!
CDM Scherma, la spada di Marco Fichera illumina Parigi: è oro!

CDM Scherma, la spada di Marco Fichera illumina Parigi: è oro!

Nuovo trionfo azzurro dalle pedale della Coppa del Mondo di scherma: questa settimana tocca a Marco Fichera far risuonare l’inno di Mameli nello splendido impianto di Parigi dove si è disputato uno degli appuntamenti più prestigiosi del circuito, il Trofeo Monal di spada maschile. Si tratta del primo successo del ventitreenne di Acireali tra i seniores.

Un weekend partito in maniera non ottimale – solo cinque italiani approdati al tabellone principale – ma concluso nel modo migliore. Il portacolori delle Fiamme Oro incanta le tribune francesi e si aggiudica il torneo battendo in finale, tra gli applausi di uno sportivo pubblico, uno dei beniamini di casa, Yannick Borel, arresosi per 15-12.

È impeccabile la condotta dell’azzurro nell’intera serie di assalti di giornata: al primo turno supera per 15-12 il ceco Martin Rubes; successivamente è la volta del francese Mathias Biabiany, piegato per 15-4; agli ottavi irride il campione olimpico di Rio 2016, il sudcoreano Park Sangyoung, con il punteggio di 15-9; ai quarti tocca all’estone Novosjolov cadere sotto i suoi colpi per 15-10; in semifinale, infine, si arrende con il medesimo punteggio il giapponese Kano, alla fine terzo con il polacco Kostka.

Buono, ma poco lucido nei momenti decisivi, il cammino di Enrico Garozzo e Matteo Tagliariol, che si fermano entrambi agli ottavi di finale, eliminati ciascuno per una sola stoccata di scarto: è il francese Daniel Jerent ad estromettere il fratello del campione olimpico di fioretto, mentre è l’estone Nikolai Novosjolov a superare l’olimpionico di Pechino 2008. Jerent, tra l’altro, riesce a fermare precedentemente anche l’altro italiano Paolo Pizzo (15-11 lo score) ai sedicesimi, mentre il quinto azzurro in gara, Lorenzo Buzzi, viene allo stesso turno per 14-13 dal già citato giapponese Kano, poi giustiziato da Fichera.

Stop inaspettato alle qualificazioni, tra gli altri, per Gabriele Cimini e soprattutto Andrea Santarelli.

COPPA DEL MONDO – SPADA MASCHILE – Parigi

Classifica: 1. Fichera (ITA), 2. Borel (Fra), 3. Kano (Jpn), 3. Kostka (Pol), 5. Novosjolov (Est), 6. Jerent (Fra), 7. Anokhin (Rus), 8. Gustin (Fra).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*