ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Volley femminile, l’Italia si qualifica ai Mondiali 2018! Belgio abbattuto 3-0
Volley femminile, l’Italia si qualifica ai Mondiali 2018! Belgio abbattuto 3-0
Kortrijk : FIVB World championship Women 2e rnd : Italy - Belgium / Belgie : attack Malinov Italy foto VDB / BART VANDENBROUCKE

Volley femminile, l’Italia si qualifica ai Mondiali 2018! Belgio abbattuto 3-0

Buone notizie sulla sponda rosa di Italvolley: le azzurre di Mazzanti staccano il pass per i Mondiali 2018 in Giappone. Belgio abbattuto 3-0.

A Kortrijk, in Belgio, le azzurre sfoderano una prova maiuscola battendo le padrone di casa per 3-0 (25-18, 25-22, 25-23) e vincendo il girone di qualificazione al primo colpo, cancellando definitivamente la delusione olimpica e riproponendosi di prepotenza nel gotha della pallavolo femminile mondiale.

Dopo aver vinto, unico nella storia della pallavolo italiana, tre scudetti in tre società diverse, il nuovo coach azzurro Davide Mazzanti ha ben rotto il ghiaccio nelle sue prime panchine in nazionale e ha subito centrato il primo obiettivo dell’Italvolley femminile. Vincere poi in casa delle Yellow Tigers, con giocatrici di spicco come Van Hecke, Heyrman e Aelbrecht non è mai semplice ed è stato il fiore all’occhiello di questo percorso di qualificazione azzurro.

L’Italia si qualifica così ai Mondiali per l’undicesima volta consecutiva (sempre presenti dal 1978) e lo fa al termine di una settimana immacolata in terra fiamminga, con 5 vittorie su 5 e nessun set subito.

La nazionale femminile, nuova in qualche interprete ma soprattutto in spirito e mentalità, è stata capace di reagire alla grande al cospetto delle indomabili belghe, che pure l’avevano messa sotto nel secondo set (18-21) e nel terzo (15-18) prima che le azzurre cominciassero a picchiare.

Grandissima prova di Paola Egonu: 23 punti per la potente schiacciatrice di Novara, con 2 muri, 3 aces e un bel 47% in attacco. Ottime anche la capitana Cristina Chirichella (10, 4 muri) e Raphaela Folie (10,2 muri); hanno dato il loro contributo anche le sorelle Bosetti, il libero di gomma Monica De Gennaro e l’ispirata palleggiatrice Ofelia Malinov.

Ora Mazzanti e le sue splendide ragazze potranno preparare a dovere gli Europei che si svolgeranno dal 20 settembre al 1° ottobre fra Azerbaigian e Georgia. Prima però parentesi cinese, col World Grand Prix che si disputerà a Nanchino dal 7 luglio al 6 agosto.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*