ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Volta a Catalunya 2016, successo finale di Nairo Quintana
Volta a Catalunya 2016, successo finale di Nairo Quintana

Volta a Catalunya 2016, successo finale di Nairo Quintana

È Nairo Quintana il vincitore finale della Volta a Catalunya 2016. Il colombiano in forza alla Movistar riesce a resistere all’assalto dei suoi avversari nella lotta per la classifica generale, concludendo la corsa iberica con un vantaggio di 7″ su Alberto Contador (Tinkoff) e 17″su Daniel Martin (Etixx-Quick Step). Ultima tappa al russo Alexey Tsatevich (Katusha).

È sull’Alto de l’Ullastrell che parte la fuga di giornata, composta da Lluis Mas (Caja Rural – RGA), Matej Mohoric (Lampre – Merida), Maurits Lammertink (Team Roompot – Oranje), Kanstantin Siutsou (Dimension Data), Aleksei Tsatevitch (Katusha), Sander Armée (Lotto Soudal), Primož Roglič (Lotto NL – Jumbo), Boris Dron (Wanty – Groupe Gobert), Nikias Arndt (Giant-Alpecin), Koen Bouwman (LottoNL-Jumbo), Arnaud Courteille (FDJ) e Ben King (Cannondale).

Ma la corsa, nel gruppo, esplode nelle fasi finali, prima col forcing della Tinkoff, poi con il tentativo di attacco di Fabio Aru (Astana), che trova poi l’aiuto di Warren Barguil (Giant – Alpecin) e Louis Vervaeke (Lotto Soudal). A rispondere è, però, Chris Froome (Team Sky), che va a riprendere i tre attaccanti e a ricompattare il plotone principale. A provarci sono, a questo punto, Joaquim Rodriguez (Katusha), Mikel Nieve (Team Sky), Jarlinson Pantano (IAM Cycling), Tobias Ludvigsson (Giant – Alpecin), Merhawi Kudus (Dimension Data) e Daniel Navarro (Cofidis).

Le carte si mescolano continuamente finché, sull’ultimo degli otto passaggi della salita verso Barcellona, in testa rimangono Aleksei TsatevitchPrimož Roglič (Lotto NL – Jumbo), che vanno a giocarsi il successo, col primo che riesce ad avere la meglio in uno sprint a due. A 14″ giunge il primo gruppo inseguitori regolato da Pantano, mentre nulla avviene tra i grandi pretendenti alla classifica, con Quintana che diventa, dunque, il vincitore della corsa. Qui il video della tappa.

Ordine di arrivo 7^ tappa:
1 Alexey Tsatevich (Rus) Team Katusha 3:13:33
2 Primož Roglic (Slo) Team LottoNL – Jumbo 0:00:00
3 Jarlinson Pantano Gomez (Col) IAM Cycling 0:00:14
4 Wouter Poels (Ned) Team Sky 0:00:14
5 Daryl Impey (RSA) Orica – GreenEDGE 0:00:14
6 Rigoberto Uran Uran (Col) Cannondale Pro Cycling Team 0:00:14
7 Rudy Molard (Fra) Cofidis Solutions Crédits 0:00:14
8 Romain Bardet (Fra) Ag2r La Mondiale 0:00:14
9 Enrico Gasparotto (Ita) Wanty – Groupe Gobert 0:00:14
10 Carlos Barbero Cuesta (Esp) Caja Rural – Seguros RGA 0:00:14

Classifica finale:
1 Nairo Alexander Quintana Rojas (Col) Movistar Team 30:50:19
2 Alberto Contador Velasco (Esp) Tinkoff 0:00:07
3 Daniel Martin (Irl) Etixx – Quick Step 0:00:17
4 Richie Porte (Aus) BMC Racing Team 0:00:17
5 Tejay Van Garderen (USA) BMC Racing Team 0:00:27
6 Romain Bardet (Fra) Ag2r La Mondiale 0:00:31
7 Ilnur Zakarin (Rus) Team Katusha 0:00:42
8 Christopher Froome (GBr) Team Sky 0:00:46
9 Hugh Carthy (GBr) Caja Rural – Seguros RGA 0:01:01
10 Rigoberto Uran Uran (Col) Cannondale Pro Cycling Team 0:01:16


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*