ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, è l’ora della verità: Atletico-Barcellona duelo total
Champions, è l’ora della verità: Atletico-Barcellona duelo total
Foto Afp

Champions, è l’ora della verità: Atletico-Barcellona duelo total

La sfida più difficile nel momento meno facile: Atletico-Barcellona nasconde mille insidie per i blaugrana detentori della Champions. Il 2-1 in rimonta dell’andata non è un risultato agevole: Luis Enrique da una parte – e Simeone dall’altra – lo sanno perfettamente.

La partita nel catino ribollente del Calderon arriva infatti nel momento più insidioso per i campioni d’Europa in carica: il 2-1 di otto giorni fa contro i colchoneros avversari di serata è arrivato nel mezzo di due k.o. consecutivi nella Liga – una cosa che non accadeva da parecchio tempo a Messi, Iniesta e compagni.

Il titolo spagnolo, che sembrava già vinto in scioltezza, è tornato paurosamente in bilico. Per colpa anche, se non soprattutto, dei biancorossi di Diego Simeone, che mai hanno mollato e mai avranno intenzione di farlo finché la matematica glielo consentirà. Per ora l’altra metà di Madrid è ad appena 3 punti dai catalani in campionato: tutto riaperto, per un finale che si annuncia thriller in Spagna e non solo.

Il secondo capitolo della contesa verrà scritto stasera, con una consapevolezza: la banda del Cholo ha un solo gol di svantaggio, e giocherà davanti al pubblico amico potendo confidare su quella rete del Nino Torres (assente per squalifica stasera dopo l’espulsione dell’andata) che tiene aperto qualsiasi discorso per la semifinale. I precedenti, fra l’altro, sorridono all’Atletico che già nel 2013-14 sgambettò i padroni di tutto.

Formazioni: Simeone sarà ovviamente senza il suo attaccante principe; fuori anche i lungodegenti Tiago e Gimenez, in dubbio Savic. Confermata praticamente la formazione dell’andata, con Gabi a infoltire il centrocampo.

Da parte sua Luis Enrique schiera di nuovo l’once de gala, ma occhio ai diffidati Busquets e Mascherano. Sarà di nuovo tiki-taka contro garra: il miglior derby spagnolo d’Europa che si possa avere finora. Con la possibilità di vederne, forse, un altro, in semifinale…

ATLETICO: Oblak; Juanfran, Godin, Hernandez, Filipe Luis; Koke, Gabi, Augusto, Niguez; Griezmann, Carrasco. All. Simeone

BARCELLONA: Ter Stegen; Alves, Piqué, Mascherano, Jordi Alba; Busquets, Rakitic, Iniesta; Messi, Neymar, Suarez. All. Luis Enrique


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*