ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Rio 2016, ciclismo su strada: il percorso e la guida tv
Rio 2016, ciclismo su strada: il percorso e la guida tv

Rio 2016, ciclismo su strada: il percorso e la guida tv

Percorso esigente, con oltre tremila metri di dislivello e 11 Gran premi della Montagna da scalare: questo, in sintesi, ciò che attenderanno sabato 6 agosto i 144 atleti impegnati nella prova in linea di ciclismo su strada ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Saranno 241.5 i chilometri in programma, con partenza e arrivo in Flamengo Park e passaggi sui luoghi più suggestivi della città brasiliana, come Ipanema, Barra e Copacabana.

TV Rai Sport HD (tv, sat, web, app), sabato 6 agosto dalle ore 14.30 italiane.

PERCORSO Si comincerà con un tratto in linea di 50 km, prima di entrare nel primo dei due circuiti che comporranno la gara. Sarà costituito da una serie di dentelli e soprattutto da due salite, da ripetere ciascuna per quattro volte: quella di Grumari ( 1.2 km al 7%) e quella di Grota Funda (2.1 km al 4.5%). Inseriti dagli organizzatori anche 2 km in pavé pedalabile. Saranno questi i punti in cui proveranno a mettersi in evidenza corridori di secondo piano, ma nei quali quelli di spicco dovranno stare lesti.

Dall’ultimo passaggio su Grota Funda, al km 135, seguirà un tratto in pianura che immetterà nel secondo circuito, da ripetere per tre volte. Fulcro di questa seconda parte di tracciato sarà l’ascesa a Vista Chinesa: salita vera e propria, divisa in una prima parte molto dura, che conduce ai 340 metri di Canoas e, dopo un brevissimo tratto all’ingiù, una seconda che arriva fino ai 449 metri.  Lunghezza complessiva 8.5 km, pendenza media del 5.7%, ma lunghi tratti nella prima parte superiori al 10%.

L’ultimo scollinamento sarà a 225 km, dunque a 16 km dal traguardo: i primi sei saranno in discesa (tecnica), poi il tratto finale pianeggiante, al termine del quale sarà decretato il nuovo campione olimpico. Un tratto di strada sufficientemente lungo che creerà incertezza sullo svolgimento della gara, specie per il fatto che le squadre saranno composte da cinque atleti al massimo. Non sarà facile, dunque, per chi riuscirà a far selezione in salita, proseguire fin sul traguardo: tante diventano le soluzioni possibili.

Cronometro. Due giri del circuito di Grumari per gli uomini (54.5 km totali) e uno per le donne (29.8 km). Partenza e arrivo a Tim Maia Square, nei pressi di Pontal. Salita di Grota Funda e tratto di 2 km in pavé punti nevralgici del percorso, con gli ultimi 10 km completamente pianeggianti.

In basso l’altimetria e la planimetria della prova in linea e la planimetria di quella a cronometro.

Vedi anche: Rio 2016, ciclismo su strada: il programma e gli azzurri in gara

circuito ciclismo rio

olympic time trial course 2016


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*