ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Presentazione squadre 2017: Bardiani-CSF
Presentazione squadre 2017: Bardiani-CSF

Presentazione squadre 2017: Bardiani-CSF

Amici di Mondiali.net, il nuovo appuntamento con la presentazione delle squadre 2017 ci conduce alla scoperta della Bardiani-Csf, formazione Professional italiana che potrà fregiarsi per la nuova annata del titolo di campione d’Italia conquistato al termine dell’ultimo trionfante anno solare. A comporre il nuovo organico saranno 17 atleti, diretti da Roberto Reverberi e Stefano Zanatta: mancherà il leader del 2016 Sonny Colbrelli, ma non mancheranno le punte di diamante.

CONFERME. L’ossatura della squadra rimane sostanzialmente immutata. Il veterano sarà ancora una volta Stefano Pirazzi, che proverà ad incrementare il suo personale bottino di vittorie,rinfoltito nell’ultimo anno da un successo alla Coppi & Bartali. Lo scalatore laziale si concentrerà ancora una volta sul Giro d’Italia come obiettivo fondamentale, così come sulla Corsa Rosa focalizzerà la propria attenzione l’altro scalatore del team, Edoardo Zardini, reduce da una sfortunata stagione buttata via per problemi fisici.

All’ultimo Giro la perla del team fu firmata dal giovane Giulio Ciccone: l’abruzzese sarà chiamato a dimostrare di esser cresciuto ulteriormente e di essere pronto a contribuire nuovamente al successo della squadra. Se Enrico Barbin e Nicola Boem saranno i tuttofare, coloro che si sono sempre dimostrati pronti ad aiutare i compagni di squadra e al tempo stesso capaci di ritagliarsi i propri spazi (il secondo vanta una vittoria al Giro 2015), per le volate la carta numero uno sarà rappresentata da Nicola Ruffoni, autore di tre successi nell’ultima stagione e chiamato al non facile compito di sostituire Colbrelli. L’altro uomo veloce sarà Paolo Simion.

ACQUISTI. Quattro nuovi acquisti, tre dei quali neoprofessionisti. Su Vincenzo Albanese non si fa che parlare un gran bene: il campano, del resto, ha già timbrato il cartellino tra i professionisti vincendo a sorpresa l’ultima edizione del Trofeo Matteotti con la divisa della nazionale mista di Cassani. Doti da velocista per Marco Maronese, mentre Niccolò Pacinotti è una sorta di uomo squadra, pronto a dare una gran mano ai suoi compagni.

Il quarto uomo è Luca Wackerman, nell’ultima stagione nelle file delle della SkyDive Dubai (con nove successi all’attivo) ed ora pronto a tornare in Italia per dire la sua sulle salite. Lo scalatore di Rho, in passato in Lampre e Southeast, ha soli 25 anni e ha quindi tutte le carte in regola per dimostrare di meritare la chiamata del primo team professionistico in Italia.

CESSIONI. Per quattro che entrano, altrettanti escono. Il nome più altisonante è quello del già citato Sonny Colbrelli, che dopo aver fatto incetta di successi nelle ultime stagioni ed aver guidato il team alla conquista dell’ultima Coppa Italia, tenterà il grande salto nel WorldTour nelle file della Bahrain-Merida di Vincenzo Nibali. Lasciano il team anche Francesco Manuel Bongiorno, che ha pagato l’ennesima stagione al di sotto delle attese, Luca Chirico e Luca Sterbini.

Status: Uci Professional – Italia
Sigla: BAR
Sito web: http://www.bardianicsf.com/
Social Nework: http://www.twitter.com/Bardiani_CSF
Team manager: Roberto Reverberi
Corridori:

ALBANESE Vincenzo *
ANDREETTA Simone
BARBIN Enrico
BOEM Nicola
CICCONE Giulio
MAESTRI Mirco
MARONESE Marco *
PACINOTTI Nicolò *
PIRAZZI Stefano
ROTA Lorenzo
RUFFONI Nicola
SIMION Paolo
STERBINI Simone
TONELLI Alessandro
VELASCO Simone
WACKERMANN Luca *
ZARDINI Edoardo

* Nuovi acquisti


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*