ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Lieuwe Westra si ritira
Lieuwe Westra si ritira

Lieuwe Westra si ritira

Un annuncio sorprendente ma ricco di contorni da chiarire: Lieuwe Westra decido di lasciare con effetto immediato l’attività agonistica. Ma il suo post improvvisamente sparisce.

Affida ai propri indirizzi social una decisione destinata a scuotere il movimento ciclistico proprio alle porte della nuova stagione: Lieuwe Westra abbandona in modo imprevisto la strada 34 anni, ancor prima di incominciare la stagione e la nuova avventura in maglia Wanty-Groupe Gobert, Professional belga con la quale ha firmato di recente.

Poche, ma enigmatiche righe: “Oggi ho deciso di smettere di correre. Non riesco più a essere performante grazie A. Boskamp e K. Cutter. Smettendo ora, avrò modo di risolvere questi problemi. Grazie ciclismo“. Ma inaspettatamente, dopo alcuni minuti, il post scompare e la sua nuova squadra si affretta a smentire quanto scritto dal proprio corridore.

Eppure fonti media locali fanno sapere che c’è qualcosa di vero in ciò che è stato postato e che l’ufficialità potrebbe arrivare a ore. E dietro l’apparentemente improvvisa decisione ci sarebbero motivazioni più profonde. Una sorta di depressione, che lo affligge ormai da oltre un anno, causata in particolare dalla lontananza dalla famiglia dopo aver preso casa a Monaco.

Inoltre, cosa non secondaria, il problema della sicurezza in gruppo e le tante cadute – alcune delle quali tragiche – che l’hanno portato a riflettere sulla necessità o meno di assumere tali rischi quando ci sono persone care che ti aspettano e si preoccupano.

AGGIORNAMENTO. Arriva appena qualche ora dopo la conferma: Lieuwe Westra appende la bicicletta al chiodo. Ad annunciarlo il direttore sportivo della Wanty-Groupe Gobert Jean François Bourlart, che parla di “motivi personali” legati alla decisione del corridore. Professionista dal 2009, il trentaquattrenne passista ha militato nel corso di questi anni in Vacansoleil e Astana e tra i maggiori risultati ha ottenuto il secondo posto alla Parigi-Nizza 2012 alle spalle di Bradley Wiggins.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*