ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Liste Champions: la Juve riabilita Lichtsteiner; Napoli, subito dentro Pavoletti
Liste Champions: la Juve riabilita Lichtsteiner; Napoli, subito dentro Pavoletti
Lichtsteiner-Borussia-Monchengladbach-Juventus-Champions-League.-Getty

Liste Champions: la Juve riabilita Lichtsteiner; Napoli, subito dentro Pavoletti

Sono state aggiornate le liste Champions delle squadre italiane: per la Juventus le new entries sono quelle di Rincon e dello svizzero; per gli azzurri dentro Pavoletti.

JUVENTUS. Max Allegri ha deciso dunque di ripristinare nella lista Champions bianconera Stephan Lichtsteiner, che fu l’escluso di lusso quando lo scorso agosto fu approntato l’elenco dei giocatori utilizzabili nella massima competizione europea per club. Allo svizzero il tecnico livornese preferì il brasiliano Dani Alves, giudicato come più esperto nelle partite di Coppa a sicura garanzia della fascia destra.

Sei mesi dopo la storia è cambiata: sia perché il carioca ex Barcellona è ancora alle prese con il recupero dalla frattura del perone che lo frenò a fine novembre a Marassi contro il Genoa, sia per la costanza di rendimento dimostrata dallo svizzero nell’ultimo mese e mezzo – culminata proprio oggi con il rinnovo del contratto per un altro anno, fino al 2018. Ragion per cui la Juve ha richiamato in carica Lichtsteiner (che un anno e mezzo fa a Monchengladbach segnò il suo primo gol in carriera in Champions League).

Nella dotazione-Juventus ci sarà anche l’ultimo arrivato dal mercato invernale, il venezuelano Tomas Rincon: a fargli spazio Hernanes, ormai ai margini del progetto bianconero e in attesa di accasarsi altrove quest’estate. Depennato dalla lista chiaramente anche Patrice Evra, passato all’Olympique Marsiglia.

NAPOLI. All in, Leonardo: sbarcato sotto al Vesuvio già prima del deposito contratto in Lega Calcio, Leonardo Pavoletti farà parte della rosa a disposizione di Maurizio Sarri per il prosieguo della Champions League.

Con la sfida galactica al Real già sullo sfondo, il tecnico toscano sa di avere a disposizione un’altra punta nel suo scacchiere per ridisegnare l’undici a sua disposizione. Al momento certo il rendimento straordinario del “trio dei piccoletti” Callejon-Mertens-Insigne, col belga falso nueve a suonare spesso la carica, ha garantito la ripresa dell’euforia e dell’entusiasmo intorno alla squadra partenopea. Il rientro imminente di Arkadiusz Milik aggiunge ulteriori elementi di fiducia nell’ambiente azzurro.

L’ex bomber del Genoa è l’unico nuovo subentro nella lista Champions del Napoli, da cui invece sono stati cancellati Manolo Gabbiadini (ceduto in via definitiva al Southampton) e Roberto Insigne (fratello di Lorenzo, passato in prestito al Latina).

 

 


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*