ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Alejandro Valverde pigliatutto vince il Giro dei Paesi Baschi 2017
Alejandro Valverde pigliatutto vince il Giro dei Paesi Baschi 2017

Alejandro Valverde pigliatutto vince il Giro dei Paesi Baschi 2017

Alejandro Valverde insaziabile in questa prima parte di stagione: dopo Vuelta a Andalusia, Vuelta a Murcia e Volta a Catalunya il trentasettenne atleta della Movistar si aggiudica anche il Giro dei Paesi Baschi 2017: l’ultima tappa, una cronometro individuale ad Eibar, va allo sloveno Primoz Roglic del Team LottoNL-Jumbo, ma lo spagnolo giunge secondo e fa sua la classifica generale.

Aveva vinto dappertutto sulle strade iberiche, ma gli mancava il sigillo alla Vuelta al Pais Vasco: eccolo arrivato in quest’annata in cui non sembra conoscere limiti, nonostante l’età non più giovanissima. E per la terza volta in stagione a finire al secondo posto è Alberto Contador (Trek-Segafredo), autore di una buona cronometro, ma non sufficiente per impensierire il suo connazionale. Il Pistolero chiude a 17″, mentre al terzo gradino del podio sale unu rappresentante basco, Jon Izaguirre (Bahrain-Merida).

L’ultima tappa si conclude con la bella vittoria di Primoz Roglic: il corridore sloveno, già vittorioso due giorni fa con un azzeccato attacco da finisseur, sarebbe diventato il favorito per la vittoria finale – date le sue note capacità contro il tempo – se non fosse rimasto attardato nell’arrivo in salita di Eibar vinto proprio da Valverde. Si consola con un nuovo successo parziale, ottenuto percorrendo i 28 km in 35’58”.

Alla fine chiude al quinto posto nella generale, a un minuto dal vincitore, preceduto da David De la Cruz (Quick Step Floors), autore a sua volta di una brillante crono, come brillanti sono anche le prove di Michael Matthews (Team Sunweb) e Diego Ulissi (UAE Team Emirates), entrambi in top ten. Delude ogni aspettativa Rigoberto Uran (Cannondale-Drapac), delude (ma le sue caratteristiche sono altre) il francese Romain Bardet (Ag2R La Mondiale).

Ordine d’arrivo 6^ tappa:

1 161 ROGLIC, Primoz TLJ 35′ 58″
2 111 VALVERDE, Alejandro MOV 36′ 07″ +09″
3 31 IZAGIRRE, Ion TBM 36′ 13″ +15″
4 1 CONTADOR, Alberto TFS 36′ 21″ +23″
5 134 DE LA CRUZ, David QST 36′ 32″ +34″
6 186 MATTHEWS, Michael SUN 36′ 39″ +41″
7 176 KIRYIENKA, Vasil SKY 36′ 50″ +52″
8 191 ULISSI, Diego UAD 36′ 50″ +52″
9 112 DE LA PARTE, Victor MOV 37′ 02″ +01′ 04″
10 163 BENNETT, George TLJ 37′ 21″ +01′ 23″

Classifica generale:

1 111 VALVERDE, Alejandro MOV 20:41:25
2 1 CONTADOR, Alberto TFS +0:17
3 31 IZAGIRRE, Ion TBM +0:21
4 134 DE LA CRUZ, David QST +0:44
5 161 ROGLIC, Primoz TLJ +0:59
6 193 MEINTJES, Louis UAD +1:19
7 55 KONRAD, Patrick BOH +1:40
8 171 HENAO, Sergio Luis SKY +1:51
9 71 URAN, Rigoberto CDT +1:56
10 151 SPILAK, Simon KAT +2:01


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*