ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 40ª giornata: Perugia-Spezia 0-0, i playoff si allontanano
Serie B, 40ª giornata: Perugia-Spezia 0-0, i playoff si allontanano
Perugia-Spezia Serie B.

Serie B, 40ª giornata: Perugia-Spezia 0-0, i playoff si allontanano

L’anticipo della 40ª di Serie B fra Perugia e Spezia termina a reti bianche. Se Frosinone e Verona dovessero incrementare il gap sugli umbri, niente playoff.

Un’occasione sciupata soprattutto per i biancorossi di Bucchi, che certo mantengono momentaneamente il 4° posto – a patto che il Benevento non vinca domani, ma sprecano un’occasione per tenere in piedi la chance playoff per se stessi e per il resto delle contendenti.

Il Grifone rallenta ancora, anche se allunga a 5 la sua striscia di risultati utili consecutivi; lo Spezia di Di Carlo rompe il digiuno lontano dal Picco dopo i k.o. di Cesena e Frosinone.

Al Curi va in scena una gara incerta fino alla fine, che inizia in maniera scoppiettante con un brivido per il Grifone: intuizione di Piccolo per il Granoche, il Diablo scaglia un diagonale micidiale, Brignoli sarebbe battuto ma il palo salva lui e il Perugia dalla capitolazione.

Poi dopo un tentativo del 18enne perugino Di Nolfo sono ancora gli ospiti spezzini a sfiorare il vantaggio: sempre Granoche raccoglie l’assist di Piccolo, ma stavolta è lo stesso Brignoli a negargli la gioia del gol e respingere di piede.

Per rivedere gli umbri in zona d’attacco tocca aspettare la mezz’ora, quando al 28’ ancora Di Nolfo colpisce potentemente l’esterno della rete dopo una serie di dribbling al limite dell’area. Lo Spezia si rende pericoloso prima dell’intervallo con Mastinu.

Nella ripresa la squadra di Bucchi entra con maggiore voglia sul rettangolo di gioco, merito anche degli inserimenti di Di Carmine e Monaco. Chichizola è maggiormente impegnato, specie sulla punizione di Guberti, e poco dopo vede il compagno Terzi salva sul tiro a botta sicura di Acampora.

È lo stesso difensore bianconero a provarci poi dall’altra parte, trovando però un attento Brignoli. Chichizola poco dopo respinge un tentativo di Mustacchio. Dopo un rigore reclamato da Di Carmine (ammonito per simulazione) a Perugia finisce 0-0.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*