ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour de l’Ain 2018: cambio collocazione e percorso rinnovato
Tour de l’Ain 2018: cambio collocazione e percorso rinnovato

Tour de l’Ain 2018: cambio collocazione e percorso rinnovato

Cambia volto il Tour de l’Ain 2018: la breve corsa a tappe francese, tradizionalmente collocata nel mese di agosto, si sposterà a maggio (da venerdì 18 a domenica 20, dunque in contemporanea al secondo weekend del Giro d’Italia) e sarà ridotta a sole tre tappe. La 30^ edizione della corsa transalpina (inizialmente nota come Prix de l’Amitié) classificata 2.1 di scena, è stata vinta nel 2017 da Thibaut Pinot, mentre l’unico italiano in grado di aggiudicarsi la classifica generale fu Christian Gasperoni nel 1998.

Tre le giornate in programma nell’omonimo dipartimento francese (regione Rodano-Alpi). Si comincia con la Saint Vulbas – Montevel en Bresse, di 166.5 km: eccetto la Cote de Perouges in avvio, la tappa si presenta favorevole ai velocisti, che avranno quindi l’opportunità di aprire le danze nel computo delle vittorie.

Decisamente più impegnative le restanti due giornate, a partire dalla Saint-Trivier-de-Courtes – Arbent, 150.9 km caratterizzati da sette Gran Premi della Montagna: si comincia con la Cote des Esses (2.8 km al 5.6%) e si prosegue con la Cote de Grand Corent (3.6 km al 4.9%), il Col di Vieux-Cerdon (4.7 km al 5.7%), il Col du Berthiand (6.4 km al 7.8%), la Cote de Matafelon Granges (2.2 km al 6.2%) ed infine, a nove chilometri all’arrivo, la Cote de Samognat (4.6 km al 5.2%).

Traguardo in salita nell’ultima frazione, che prende avvio da Lelex Monts Jura e si protrae per 133 km: si arriva sul Col de la Faucille (1323 metri altitudine, pendenza di 11,1 km con una pendenza media del 6,4%) dopo aver affrontato un percorso con un GPM all’avvio (Cote de Lajoux) e un lungo tratto in falsopiano. Come sempre, dunque, saranno le montagne a decidere il vincitore finale.

Di seguito l’elenco delle tappe, la planimetria generale e tutte le altimetrie. Presto informazioni sulla startlist.
Venerdì 18 maggio : Saint-Vulbas > Montrevel-en-Bresse, 166.5 km
Sabato 19 maggio : Saint-Trivier-de-Courtes > Arbent, 150.9 km
Domenica 20 maggio : Lélex-Monts-Jura > Col de la Faucille, 133.3 km


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*