ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > US Open 2018, una poltrona per tre: Djokovic, Nadal e Federer alla conquista di New York
US Open 2018, una poltrona per tre: Djokovic, Nadal e Federer alla conquista di New York

US Open 2018, una poltrona per tre: Djokovic, Nadal e Federer alla conquista di New York

John Landis lanciava nelle sale cinematografiche Una poltrona per due. Oggi, presentando gli US Open 2018, quarto e ultimo Slam della stagione di scena dal 26 agosto al 9 settembre, potremmo tranquillamente parlare di una poltrona per tre: sono Novak Djokovic, Rafael Nadal e Roger Federer, infatti, i favoritissimi per contendersi la vittoria finale sul cemento di New York.

I tre grandi rappresentanti del tennis mondiale sono rispettivamente teste di serie numero sei, uno e due. Nel sorteggio effettuato alla Grande Mela, il serbo e lo svizzero sono stati accoppiati nella stessa metà del tabellone e potrebbero incontrarsi in un pirotecnico quarto di finale; più agevole, almeno sulla carta, la strada dello spagnolo campione uscente.

Complici le prestazioni mostrate negli ultimi due mesi, Nole può senza alcun problema essere considerato il candidato numero uno alla conquista del titolo: ha trionfato a Wimbledon e ha raggiunto il Golden Career Masters vincendo a Cincinnati contro Roger, ora è pronto ad impossessarsi anche del Major americano. Per lui esordio contro l’ungherese Marton Fucsovics.

Per quanto concerne lo svizzero, invece, si spera che la condizione torni ad essere ottimale dopo la non esaltante parentesi sull’erba. Al debutto si troverà di fronte il francese Benoit Paire, ma già al terzo turno si prospetta un ostico impegno con l’australiano Nick Kyrgios e negli ipotetici ottavi potrebbe esserci il nostro Fabio Fognini.

A presidiare la parte alta ci sarà la testa di serie numero uno, nonché campione uscente, Rafa Nadal. Dopo il confronto in apertura contro il connazionale David Ferrer, il percorso si rivelerà non troppo arduo, dal momento che ai quarti potrebbe incrociare il sudafricano Kevin Anderson, comunque recente finalista ai Championships. Dalla sua parte c’è il #3 Juan Martin Del Potro: sulla sua strada c’è già al terzo turno uno tra Grigor Dimitrov e Stanislas Wawrinka, che si trovano l’uno di fronte all’altro già al primo turno, poi ai quarti probabile scontro con Marin Cilic, ex vincitore del torneo, oppure Alexander Zverev, alla prova del nove in uno Slam.

Italiani. Due le teste di serie: Fabio Fognini, nello spicchio di seeding con Federer, esordirà con il ventenne statunitense Michael Mmoh, mentre Marco Cecchinato sarà opposto al francese Julien Benneteau. Un altro atleta a stelle e strisce, Denis Kudla, sarà l’avversario di un Matteo Berrettini in grande spolvero nelle ultime settimane; Paolo Lorenzi sfiderà il britannico Kyle Edmund, mentre Andreas Seppi se la vedrà con l’altro americano Sam Querrey.

Clicca qui per il tabellone completo maschile; qui il tabellone completo femminile.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*